laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

EXPO: testaroli e panigacci nel menu universale di Milano, sette giorni per parlare di Lunigiana

Più informazioni su

Dal 14 al 20 settembre l’agricoltura apuo-lunigianese ancora protagonista all’Esposizione Universale: martedì 15 la giornata dell’agricoltura italiana

MILANO – Testaroli e panigacci per la settimana dedicata al Made in Tuscany. All’Expo di Milano in tavola due dei principali piatti tipici della tradizione lunigianese conosciuti ed invidiati in tutto il mondo che fortunatamente (almeno per ora) nessuno ha ancora imitato. Coldiretti torna, dal 14 al 20 settembre, all’Esposizione Universale per la seconda volta in poco meno di due mesi e a pochi giorni dal presidio al Brennero che ha smascherato le schifezze che ogni giorno varcano il confine per entrare nel nostro paese e diventare magicamente mozzarella italiana, pecorino, prosciutti. Non è infatti casuale la scelta della principale organizzazione agricola di far conoscere ai visitatori dell’Expo alcune delle ricette più popolari, amate ed apprezzate che turisti e gastronauti possono ordinare fermandosi negli agriturismi e nei ristoranti della Lunigiana. (info su www.massacarrara.coldiretti.it e http://expo.coldiretti.it/). Non mancheranno i vini dei Colli Apuani Doc e dei Colli di Luni ad accompagnare le degustazioni e nemmeno insaccati e formaggi prodotti dalla aziende del territorio a condire gli assaggi e il ritmo tambureggiante del gruppo dei Fan Samba di Pallerone che percorreranno il Cardo con i loro simpatici e gioiosi tamburi.
 
La partecipazione dell’agricoltura apuo-lunigianese coincide con la Giornata dell’Agricoltura italiana promossa da Coldiretti alla quale parteciperanno decine di migliaia di agricoltori provenienti da tutte le regioni. Un colpo d’occhio mai visto all’Expo invasa da giovani, donne, uomini e anziani delle campagne arrivati a Milano per fare conoscere al mondo una realtà da primato per capacità di innovazione, creatività, salvaguardia delle tradizioni, rispetto ambientale e sicurezza alimentare. L’appuntamento, in agenda martedì 15 settembre a partire dalle ore 9,30 all’EXPO, è il momento clou di una settimana dove sarà possibile toccare con mano la rivoluzione in atto nelle campagne dove per l’attività agricola si sono aperte nuove e straordinarie opportunità imprenditoriali ed occupazionali. 

Più informazioni su