laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mister Scazzola: “Al Picco per giocarsela a viso aperto, anche se sarà molto difficile”

Più informazioni su

Mister Cristiano Scazzola – Foto Patrizio Moretti 
 
Noi dobbiamo vincere più partite possibili, quindi fuori casa si può anche perdere, ma contano più i tre punti che il punto

LA SPEZIA – Mister Cristiano Scazzola ha parlato alla vigilia del match del Picco, da ex la prima dichiarazione è proprio su questo aspetto: “Per me non è un derby, ma è comunque una ex squadra, anche se ero ad inizio carriera. A quei tempi c’era un gran pubblico, ma non c’era ancora Volpi come proprietario, quindi le cose erano molto diverse“.

Sarà comunque un ambiente caldo, nonostante la pioggia prevista:Negli ultimi due anni il pubblico sta trascinando la squadra. Sono diverse le dimensioni del campo, gli spettatori sono più dei nostri ma hanno uguale modo di trascinare. Assieme a Bari e Cagliari, lo Spezia è candidata per la A diretta. In queste 42 partite ci saranno partite più difficili sulla carta, per giocatori e ambiente, questa è una di quelle“.

Qualche assenza domani? “Nonostante le assenze di Rossi, Mustacchio, Sprocati e lo stesso Coly, anche se spero di riuscire a portarlo in panchina, affronteremo una partita a viso aperto, sapendo che non sarà facile, ma cercheremo di vincerla. Noi dobbiamo vincere più partite possibili, quindi fuori casa si può anche perdere, ma contano più i tre punti che il punto. L’anno scorso tante partite le abbiamo perse, ma ne abbiamo vinte tre, mentre altre due partite erano vinte e le abbiamo pareggiate al 90′. Tra quelle che dovevano salvarsi, siamo quella che ne ha vinte di più fuori casa. Il nostro atteggiamento deve essere propositivo”.

Le condizioni di Sprocati? “Ha iniziato a toccare la palla ieri. Speriamo che arrivi a fine settimana a disposizione. Speriamo anche in Mustacchio, che doveva fare 14 giorni fermo per l’occhio e quando era ad Ascoli aveva avuto anche un problemino fisico. Rossi deve stare fermo una settimana, con la speranza che diventi qualche giorno meno per essere a disposizione sabato prossimo. Speriamo di recuperare anche Germano, ma non sarà una cosa breve“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su