laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Monterosso in festa per la Madonna Addolarata

Più informazioni su

MONTEROSSO – Una folla commossa ha partecipato martedi sera alla processione in onore della Madonna Addolorata, Processione partita dalla Chiesa della Confraternita di Santa Croce nel centro storico del paese rivierasco.
15 confraternite provenienti dalla Provincia spezzina hanno reso l'omaggio gradito alla effige portata a spalla per le vie del paese, illuminato per l'occasione da decine di piccole luminarie appese ai balconi delle case.

Levanto, Brugnato e Borghetto, Sestri Levante, Buto con la rappresentativa maggiore, sono alcune delle antiche Confraternite presenti, che hanno attirato l'attenzione dei ancora numerosi turisti.

Turisti che approfittando dell'evento hanno scattato centinaia di fotografie immortalando i confratelli intenti con fatica a portare gli antichi Cristi in legno in Processione
Piena la soddisfazione dei Priori della Confraternita della Santa Croce, Renzino Valente e Carlo Niccolini, intenzionati a invitare nuovamente i fratelli nella fede, a partecipare alle prossime ricorrenze cristiane.


Alla Processione ha partecipato indossando la fascia tricolore il Sindaco del paese Emanuele Moggia, ha officiato l'omelia il giovane Don Jhon, coadiuvato dal Diacono inviato dalla Curia Vescovile della Spezia Sig.r  Barlettani.
Quest'ultimo per anni Maresciallo Maggiore dei Carabinieri e Comandante della Stazione di Monterosso, che una volta smessa la divisa istituzionale è stato ordinato alcuni anni fa  Diacono della Cattedrale di Cristo Rè della Spezia.
Al termine nella piazzetta antistante l'Oratorio di Via Gioberti i Commercianti del paese hanno offerto ai numerosi partecipanti in segno di gratitudine e per rinverdire una vecchia amicizia, un rinfresco a base di prodotti locali.
Da ricordare che nel 2013 le Confraternite liguri tra cui le due di Monterosso, Mortis et Orationis e Santa Croce, furono ricevute in Vaticano da Papa Francesco, nella giornata mondiale delle Confraternite.

Un speciale ringraziamento alla Sig.ra Margherita Cavallo per le splendide fotografie gentilmente prestate

Più informazioni su