laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Romeo e Cossu (Arcola Attiva): “Esproprio proletario” del comune ai danni di Carispezia?”

Più informazioni su

ARCOLA – «Quello che è successo al comune di Arcola ha dell’incredibile.


I consiglieri di opposizione Debora Cossu e Salvatore Romeo denunciano che i lavori nei locali ex Cassa di Risparmio al palazzo comunale di via Valentini sono stati sospesi da diverso tempo con delle motivazioni che hanno dell’incredibile: pare infatti che la pratica burocratica di acquisto da parte del comune non sia ancora stata perfezionata e che la struttura sia quindi ancora di proprietà dell’istituto bancario.

"Su questo argomento abbiamo depositato un'interpellanza urgenteall’amministrazione comunale" – affermano i consiglieri di "Arcola Attiva" – "la giunta Orlandi, di fatto, avrebbe appaltato i lavori di ristrutturazione di una proprietà privata a proprie spese". 

"Nel prendere atto di questa follia (la giunta aveva già organizzato e previsto, con una delibera definita "urgente", l’intitolazione dei prossimi uffici comunali adEnrico Berlinguer) registriamo fin d'ora gli ovvi ritardi che ci saranno nella consegna dei lavori, con evidente aumento di disagio ai cittadini. Dopo l’assurda lettera del sindaco sulla diminuzione a tutti della tassa sui rifiuti (poi non rispettata), si tratta di un ennesimo esempio del modo di “governare” il territorio da parte di questa amministrazione: improvvisato, inadeguato alle esigenze della cittadinanza e senza nessun collegamento fra la parte politica e quella tecnica".»

I consiglieri comunali di “Arcola Attiva”
Salvatore Romeo e Debora Cossu

Più informazioni su