laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Gabriele Volpi a TLS: “Il Barcellona vuole Nura? Nell’Academia di Abuja ne abbiamo di più forti”

Più informazioni su

Gabriele Volpi a TLS – Foto SpeziaCalcioNews

Ogni giorno ci sono almeno una cinquantina di ragazzi che si presentano all'Academia per coltivare il sogno di poter giocare in Italia, visto anche che ora due di loro sono andati addirittura alla Roma

LA SPEZIA – Ieri sera a Tele Liguria Sud, ospiti il Patron Gabriele Volpi e il PresidenteNanni Grazzini, si è parlato anche di settore giovanile, dei progressi fatti e del Centro Sportivo Ferdeghini.

Gabriele Volpi ha ricordato gli investimenti di questi anni per far crescere il settore: “Investiamo una cifra intorno agli 1,6 milioni di Euro all’anno per il settore giovanile, fatto che in serie B è assolutamente inusuale (alcune società non li spendono nemmeno per la prima squadra – n.d.r.) e raro anche nella massima serie, ma lo facciamo perché siamo convinti che sia questa la strada giusta“.

Ma gli investimenti sui giovani non si esauriscono certo qua, visto che inNigeria è stata creata una struttura dedicata alla scoperta dei nuovi talenti, l’Academia di Abuja che sta già dando i primi frutti in termini economici, visto la recente operazione che ha portato Nura e Sadiq alla Roma: “Ogni giorno ci sono almeno una cinquantina di ragazzi che si presentano all’Academia per coltivare il sogno di poter giocare in Italia, visto anche che ora due di loro sono andati addirittura alla Roma, nella maggior parte dei casi sono ragazzi a cui manca tutto e vedono nel calcio la possibilità della vita. Nura e Sadiq sono i primi due ragazzi che escono dall’Academia ed approdano nel grande calcio, eravamo incerti se tenerli ancora con noi e magari venderli dopo ad una cifra maggiore, ma Damir Miskovic ha pensato che fosse giusto venderli subito, per poter valorizzare il nome dell’Academia in tutto il mondo e dire che può essere stata la scelta giusta“.
Sembra inoltre che Nura, messosi in mostra nell’incontro di Youth League traRoma e Barcellona, sia già entrato nel mirino degli iberici, è bene ricordare che entrambi i ragazzi sono in prestito oneroso ai capitolini, con riscatto fissato a 2,5 milioni cadauno.

Su questo Volpi ha voluto precisare: “Al Barcellona interessa Nura? Benissimo, gli facciamo presente però che all’Academia di Abuja, abbiamo tanti ragazzi molto bravi ed anzi io penso che abbiamo già ora giocatori anche più forti di Nura, lo scoprirete nei prossimi anni“.

Più informazioni su