laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Proiezione del film «La Tenda Rossa»

Più informazioni su

LA SPEZIA – La "Notte Europea dei Ricercatori 2015" alla Spezia comincia il 24 Settembre con la proiezione del film "La Tenda Rossa". Il pubblico avrà anche la possibilità di vedere da vicino la Radio Ondina, esposta abitualmente nelle teche del Museo Tecnico Navale.

Ci stiamo avvicinando al secondo appuntamento della "Notte Europea dei Ricercatori 2015" del prossimo Venerdì: al Cinema Teatro Il NUOVO alla Spezia, sarà proiettato il film "La Tenda Rossa". Il film diretto da Mikheil Kalatozishvili (tra gli interpreti Sean Connery e Claudia Cardinale), ripercorre la storia del generale Umberto Nobile – costruttore dei dirigibili "Norge" e "Italia" ed eroico conquistatore del Polo Nord –  narrando le peripezie della sua vita, e in particolare l'epica avventura dell'Italia" con le drammatiche vicende susseguitesi dopo la caduta sui ghiacci polari dopo trenta ore di lotta furibonda contro una bufera infernale. Per salvare i sopravvissuti si mobilitarono piloti, marinai ed esploratori di diversi paesi: alcuni, come lo stesso Amundsen, morirono durante le ricerche. I naufraghi resistettero con mezzi di fortuna sul pack per 49 giorni. Nobile, nonostante le sue resistenze, fu tratto in salvo prima, il 23 giugno, e ciò fu fonte di critiche e polemiche.
 
Al termine della proiezione (curata da Silvano Andreini, Presidente dell'Associazione Film Club "Pietro Germi" del Cinema Teatro “Il Nuovo” e programmatore dell'Astoria Lerici, dal Museo Tecnico Navale della Marina Militare, da Positive Going S.a.S e Bruno Grassi) il pubblico avrà la possibilità di veder da vicino la famosa Radio Ondina 33, il trasmettitore di emergenza di bordo in onde corte che il Radiotelegrafista Giuseppe Biagi, utilizzò dal Pack al Polo Nord nel 1928 per trasmettere l'S.O.S. che venne ascoltato dal radioamatore sovietico Nicolaj Schmidt.
 
Roberto di Maio (Compagnia teatrale Dipartimentale della Spezia) curerà ed interpreterà le due strazianti lettere che il Comandante Nobile, oramai certo del suo fatale destino, scrisse alla moglie Carlotta e alla figlia Maria. Un Aperitivo Bianco sarà gentilmente offerto dal Bar DUCALE e un white carpet adornerà l’entrata del Cinema Teatro “Il Nuovo” con la Chimera Italia, un disegno di Federica Stricker ispirato ai grandi avvenimenti italiani di quest’anno (AstroSamantha, prima italiana nello spazio, l’EXPO 2015), a quelli del passato (il Dirigibile Italia) e a quelli del nostro futuro.
 
Grazie al generoso finanziamento del CC La Fabbrica, la Polena Italia riacquisterà il suo antico splendore e verrà conservato in modo che possa continuare a raccontare la sua storia.
 
Informazioni e prenotazioni per la proiezione del film "La Tenda Rossa " – giovedì 24 Settembre Gennaio, ore 20:30 – Cinema Teatro “Il Nuovo” della Spezia: +39 338 564 64 72.
Ingresso 7,50 EUR (Ridotto 5,50 EUR).
 
L'iniziativa si inserisce nel calendario di appuntamenti della Notte del 25 settembre 2015, data che vedrà decine e decine di città europee coinvolte in questo straordinario evento alla scoperta della scienza e non solo. La Notte Europea dei Ricercatori è un progetto promosso dalla Commissione Europea con l'obiettivo di portare la scienza e i ricercatori tra i cittadini, i giovani e gli studenti. Lo fa con successo da ormai nove anni, coinvolgendo decine di migliaia di persone sui grandi temi della ricerca e del futuro. In Italia saranno 22 le città coinvolte e oltre 300 gli eventi in programma, con cinque "Notti" conclusive in contemporanea distribuite su tutto il territorio nazionale, per una manifestazione che si sviluppa ogni anno di più, spinta da un crescente riscontro di pubblico e sostenuta da un grande impegno progettuale, che coinvolge università e centri di ricerca sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, e con il Patrocinio del MIUR – Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca – e del Ministero degli Affari Esteri.
 
Numerose sono le iniziative programmate in Liguria durante il corso dell'anno, tra La Spezia, Genova e Albenga, per arrivare alla grande "Notte" finale, che alla Spezia sarà organizzata dal Gruppo di Lavoro “Golfo della Scienza” coordinato dal Distretto Ligure delle Tecnologie Marine – DLTM con Centro di Supporto e Sperimentazione Navale della Marina Militare – CSSN, Museo Tecnico Navale della Marina Militare Italiana, Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR (Istituto di Scienze Marine – ISMAR e Istituto per l'Energetica e le Interfasi – IENI), Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – INGV, Centro Ricerche Ambiente Marino S. Teresa dell'Ente per le Nuove tecnologie, l'Energia e l'Ambiente Ente per le Nuove tecnologie, l'Energia e l'Ambiente – UTMAR-ENEA, Università degli Studi di Genova (Fondazione Promostudi della Spezia). Collaborazione scientifica del Progetto "Percorsi nel BLU" – Scuola Pilota: Istituto Comprensivo I.S.A. 2 "2 Giugno" della Spezia, del Laboratorio Territoriale di Educazione Ambientale del Comune della Spezia (LABTER), dell’Azienda Grafica Steamfactory, di Positive Going S.a.S., di Contship Italia Group, e dell’Associazione Scientificast.

Partner che hanno collaborato e aderito al progetto in Liguria ("Party don't Stop. Have Fun with Researchers"): Comune di Genova, Museo di Archeologia Ligure, Museo di Storia Naturale, Associazione Festival della Scienza, CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche (IMATI), IIT Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Università degli Studi di Genova (DISTAV – DSA), SIIT Distretto Tecnologico Ligure sui Sistemi Intelligenti Integrati, Associazione Giardino Letterario Delfino di Albenga, DLTM Distretto Ligure delle Tecnologie Marine,
Collaborazioni: Società per Cornigliano; Fondazione Ansaldo Genova, IULM – Master of European Museology, European Museum Academy; Università di Palermo, NATO Science and Technology Organization Centre for Maritime Research and Experimentation NATO STO CMRE.

Più informazioni su