laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Comune di Arcola ed Acam spa: «Cultura, ambiente e legalità»

Più informazioni su

ARCOLA – “Cultura, ambiente e legalità”: il Comune di Arcola ed Acam spa, promuovono per il prossimo 25 settembre, un appuntamento pubblico su temi di forte attualità: ambiente, raccolta differenziata e tracciabilità dei rifiuti, contrasto alla criminalità organizzata e ai reati contro l’ambiente, con particolare attenzione al Decreto contro le “Ecomafie”.

“Quelli della cultura per l’ambiente e per la legalità – anticipa il Sindaco Emiliana Orlandi – sono temi particolarmente cari a questa Amministrazione, il percorso che abbiamo intrapreso, avviando il porta a porta su tutto il territorio e promuovendo un Distretto ambientale per il Fiume Magra, ha prodotto risultati eccellenti. L’evento che abbiamo pensato, insieme ad Acam che è il nostro partner in questo progetto, rappresenta sia un punto di arrivo che un punto di partenza. Da qui in poi si lavorerà per avviare e completare la tracciabilità dei rifiuti, passo imprescindibile per il successo di una vera raccolta differenziata ed ecosostenibile. Il convegno si svolgerà inoltre in una location particolare, ossia il bene confiscato alla criminalità organizzata nella Piana di Arcola e restituito alla comunità attraverso il Comune di Arcola. Qui attualmente sono già stati trasferiti il magazzino operai e il deposito mezzi del Comune, una volta completate le opere di manutenzione contiamo di farlo diventare un Centro polifunzionale. Al termine del Convegno lo stabile verrà intitolato a Pier Santi Mattarella, personaggio politico di spicco nella lotta alla criminalità, allievo di Aldo Moro, l’uomo che voleva tagliare alla radice i rapporti tra mafia e amministrazione in Sicilia.
Sono molte – conclude il Sindaco – le personalità che hanno dato la loro adesione all’evento, in particolare il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, il Senatore della Repubblica Massimo Caleo e l’Assessore Regionale Giacomo Giampedrone.”

L’evento è inoltre valido per l’accreditamento di n. 4 crediti formativi per gli iscritti all’Albo dei Giornalisti (iscrizione sul portale Sigef). Per motivi organizzativi è gradita la registrazione, inviando una mail al seguente indirizzo: segreteria@studiovialevondergoltz.it

Più informazioni su