laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le statistiche: l’analisi della quarta giornata

Più informazioni su

Vola il Livorno, a punteggio pieno. Tengono il passo Cagliari e Cesena. Spezia quarto. Salta la prima panchina: Toscano della Ternana si dimette.

LA SPEZIA – La quarta giornata del campionato cadetto è segnata dalla fuga del Livorno, a punteggio pieno dopo il due a tre in rimonta sul campo dell'ultima della classe Ternana. A fine gara, il tecnico degli umbri Mimmo Toscano rassegna le dimissioni.

In rimonta anche la vittoria del Cagliari sulla Virtus Entella: al gol iniziale di Pedro Ferreira, rispondono Giannetti su rigore e una doppietta di Farias. La squadra di Rastelli sale così a quota dieci.

Esulta anche il Cesenaterzo in solitaria a nove punti dopo il due a zero casalingo sul Modena.

In quarta posizione Spezia e Crotone, vittoriose rispettivamente contro Perugia e Bari. Deludono le formazioni di Bisoli e Nicola, già sul banco degli imputati.

Prima gioia casalinga per il Brescia che si sbarazza due a zero della Pro Vercelli.

La quarta rete in campionato di Gabionetta stoppa ancora una volta il Pescara di Oddo, fermo a quota cinque.

Sale, invece, a sei il Latina che, grazie all'autogol del neo arrivato Canini, stende uno a zero l'Ascoli.

Infine, pari a reti bianche nei match tra Avellino – Novara, Como – Trapani e Lanciano – Vicenza

Nel dettaglio, risultati e marcatori della quarta giornata:

Avellino-Novara 0-0
Brescia-Pro Vercelli 2-0 Marcatori: 2′ pt Morosini (B), 15′ st Embalo (B)
Cesena-Modena 2-0 Marcatori: 17′ pt Perico (C), 24′ st Cascione (C)
Como-Trapani 0-0
Crotone-Bari 4-1 Marcatori: 2′ pt Tounkara (C), 21′ pt Stoian (C), 26′ pt Sansone (B), 15′ st Salzano (C), 30′ st Budimir (C)
Entella-Cagliari 1-3 Marcatori: 1′ pt Costa Ferreira (E), 32′ pt Giannetti (C), 23′ e 46′ st Farias (C)
Lanciano-Vicenza 0-0
Latina-Ascoli 1-0 Marcatori: 4′ pt Acosty (L)
Pescara-Salernitana 1-1 Marcatori: 19′ pt Valoti (P), 15′ st Gabionetta (S)
Spezia-Perugia 1-0 Marcatori: 36′ pt Brezovec (S)

L’ANTICIPO DI LUNEDI’ 21 SETTEMBRE 2015

Ternana-Livorno 2-3 Marcatori: 5’ pt Ale Gonzalez (T), 30’ pt Belloni (T), 38’ pr Aramu (L), 2’ st Vantaggiato (L), 40’ st Pasquato (L).

La classifica:

Livorno 12, Cagliari 10, Cesena 9Spezia 7, Crotone 7, Vicenza 6Trapani 6 Latina 6, Bari 5, Pro Vercelli 5Lanciano 5, Salernitana 5, Pescara 5, Perugia 4, Avellino 4, Brescia 4, Entella 3, Ascoli 3, Modena 3Novara* 3, Como 2, Ternana 1.
(*) – 2 punti di penalizzazione.

Le prossime gare:

26/09/2015 Pro Vercelli Crotone
26/09/2015 Salernitana Ternana
26/09/2015 Vicenza Pescara
26/09/2015 Perugia Cesena
26/09/2015 Trapani Virtus Entella
26/09/2015 Modena Lanciano
26/09/2015 Cagliari Latina
26/09/2015 Ascoli Brescia
26/09/2015 Livorno Spezia
27/09/2015 Bari Avellino
28/09/2015 Novara Como

La classifica marcatori:
5 reti: Vantaggiato ( Livorno, 2 rig.)
4 reti: Ragusa (Cesena), Gabionetta ( Salernitana )
3 reti: Castiglia (Pro Vercelli), Sau (Cagliari), Fedato (Livorno), Morosini ( Brescia )
2 reti: Maniero, De Luca (Bari), Ferrari (Lanciano), Galabinov (Novara), Torregrossa (Trapani), Coronado (Trapani), Catellani (Spezia, 1 rig.), Sbaffo (Como) Giacomelli (Vicenza, 1 rig.), Giannetti ( Cagliari, 1 rig. )

Andrea Licari

Più informazioni su