laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ambiente, Valutazione Impatto Ambientale, la Giunta dice sì a nuove norme semplificate e veloci

Più informazioni su

Deciso riordino normativa sulla valutazione di impatto ambientale

GENOVA – Un’unica procedura che eliminerà gli attuali 4 passaggi necessari per ottenere la Valutazione di Impatto Ambientale. E’ quanto previsto dalle disposizioni di riordino della disciplina in materia di V.I.A di cui ha discusso oggi la Giunta su proposta dell’assessore all’ambiente Giacomo Giampedrone. Un’azione di semplificazione amministrativa per rendere più agevole l’attività dei cittadini, delle amministrazione e delle imprese a cui la Giunta è arrivata, analizzando le criticità dell’attuale quadro normativo.

“Un passo molto importante che anticipa il provvedimento omnia “grow act” già annunciato  – spiega l’assessore Giampedrone – per semplificare la materia, senza allentare le necessarie tutele ambientali, ma con l’obiettivo di velocizzare i tempi di tutti coloro che presentano progetti e semplificare la parte burocratica”. Oggi tutti i soggetti che devono redigere lo studio di impatto ambientale devono passare attraverso quattro step: il nulla osta di compatibilità ambientale, il nulla osta idraulico, l’autorizzazione  e il nulla osta paesaggistico. Dopo l’approvazione del disegno di legge della giunta regionale i 4 passaggi verranno superati, nell’ambito del quadro normativo nazionale”.

“Il mio auspicio è che da parte di tutti i gruppi in consiglio – dice l’assessore Giampedrone – ci sia una grande sensibilità per approvare il provvedimento  in tempi rapidi”.

Più informazioni su