laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Guerri: “A Pagliari ancora capannoni pieni di amianto”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il consigliere comunale Giulio Guerri, capogruppo della lista civica "Per la Nostra Città", ha presentato una nuova interrogazione al sindaco per rappresentare ancora una volta le preoccupazioni manifestate dalla popolazione di Pagliari per la persistenza di ingenti quantità di eternit nel quartiere. "Purtroppo – afferma Guerri- malgrado l'amianto sia stato messo al bando dal 1992 per le sue acclarate proprietà cancerogene, nella nostra città – che peraltro detiene un nefasto primato internazionale per l'incidenza del mesotelioma pleurico – continua ad essercene troppo. A questo problema contribuisce senz'altro la grande quantità di eternit presente nelle coperture di molti edifici, compresi capannoni abbandonati dove le condizioni di rischio ambientale e sanitario appaiono molto gravi e destinate a un progressivo peggioramento. La situazione di Pagliari è sicuramente- insieme ad altre realtà, a partire da Marola- una delle più preoccupanti. Come dimostrato dal fatto che ad oggi non sono state rimosse le abbondanti coperture di eternit dei capannoni ex Pbo, dell'ex Artiglieria ed ex Inma, peraltro da mesi acquisito dal Comune nell'ambito delle dismissioni demaniali, ma non ancora bonificato, malgrado il problema fosse stato ufficialmente evidenziato al sindaco dal nostro gruppo al momento della valutazione dell'operazione immobiliare." Guerri richiama il sindaco ai suoi doveri di massima autorità sanitaria locale, e chiede di sapere se e quando vorrà intervenire per la rimozione, ai sensi di legge, dell'amianto presente nel quartiere di Pagliari.

Più informazioni su