laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Memorial Cesare Mannelli al Gruppo Sportivo Levante di Chiavari

Più informazioni su

CEPARANA – Per la prima volta nelle otto edizioni il Gruppo Sportivo Levante di Chiavari si è aggiudicato il Memorial Cesare Mannelli, meeting interregionale riservato alla categoria giovanissimi, svoltosi a Ceparana domenica scorsa.  La squadra genovese ha raggiunto quota 31 distanziando di tre lunghezze il  GS Carube di Lucca ed il Team Airone di Parma, quarta, e prima delle spezzine, la Tarros Giovani con 26 punti. La speciale classifica per la società con il maggior numero di partecipanti  è stata appannaggio del GS Carube di Lucca.

Buoni risultati per gli atleti spezzini  con le vittorie di Cristina Culicchi (VC Bottagna) e Beatrice Corsi (US Fiumaretta) nelle categorie G1 e G2 femminile e di Leonardo Benassi (US Fiumaretta) nella categoria G3.

L’attivissimo Pedale Spezzino di cui fanno parte ex professionisti quali Massimo Podenzana e Lorenzo Ferdeghini e  “tecnici” abituati ad gestire gare professionistiche quali Alessio Baudone, Marco Casini e Fausto D’imporzano, tutti impegnati nell’organizzazione dell’evento, ha dato ulteriore prova di eccellenza organizzando una gara di giovanissimi con standard qualitativi e di sicurezza di categorie ben superiori; anche per questo motivo non si placa la polemica con i “cugini” massesi, nata dalla concomitanza di manifestazioni, ed  il Presidente della Federciclismo Provinciale Maurizio Taddei  è quantomai deciso a “dare battaglia” nelle sedi opportune per ristabilire i giusti equilibri nei calendari.

Le premiazioni si sono tenute, nel giusto spirito delle manifestazioni giovanili, in un clima di festa grazie anche alla presenza presso il Blake Lake del supertandem vincitore del guiness dei primati. Il Memorial Cesare Mannelli è stato consegnato dal figlio Simone, dirigente nazionale della Federciclismo, alla Presidentessa della Levante Flora Ghirello, mentre il premio per la società con il maggior numero di partecipanti è consegnato dal Presidente Onorario del Pedale Spezzino Guglielmo Bonati al Direttore Sportivo del  GS Carube. Presenti anche il Vice Sindaco di Bolano Paolo Adorni ed il Presidente Provinciale della Federciclismo Maurizio Taddei con il Vice Rodolfo Gianfranchi ed il  consigliere Riccardo Ambrosini.

Di seguito i vincitori delle varie categorie

Cat. G1M : Alessandro Di Riccio  (GS Carube – LU), primo degli spezzini,  3° Danil Lizak (Tarros Giovani)
Cat. G1F : Cristina Culicchi ( VC Bottagna);
Cat. G2M : Edoardo Raschi (Team Airone- PR), primo degli spezzini,  7° Thomas Encarnacion (Tarros Giovani);
Cat. G2F : Beatrice Corsi ( US Fiumaretta );
Cat. G3M : Leonardo Benassi (US Fiumaretta);
Cat. G3F : Emma Del Bono ( Team Airone – PR);
Cat. G4M : Filippo Quintavalla (Team Airone-PR), primo degli spezzini, 2° Filippo Scopsi (US Fiumaretta)
Cat. G4F : Sara Giudetti ( Team Airone – PR), prima delle spezzine, 2° Vittoria Rizzo (Tarros Giovani)
Cat. G5M : Andrea Raccagni (GS Levante  – GE), primo degli spezzini, 2° Piergiorgio Cozzani (Tarros Giovani);
Cat. G5F : Giulia Raimondi ( Team Airone – PR);
Cat. G6M : Giulio Sivori (GS Levante – GE), primo degli spezzini, 2° Leonardo Conforti  (Tarros Giovani)
Cat. G6F : Jessica Fiorini ( GS Carube – LU), prima delle spezzine, 2° Veronica Druhzkova (Tarros Giovani).

Più informazioni su