laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Stamani la prima delle “Giunte in periferia”

Più informazioni su

Il “governo” cittadino si è riunito nel quartiere dei Grisei dove sono partiti i lavori sul ponte Amola

SARZANA – L'attenzione per le periferie  è sempre stata un “pallino” dell'Amministrazione Cavarra. Oltre al “tour dei quartieri” organizzato all'indomani del suo insediamento e che riprenderà ad ottobre,  l'Amministrazione comunale, alla stregua di quanto fatto per il centro cittadino, ha proceduto, da subito, alla pulizia e alla risistemazione degli spazi verdi e delle aree gioco per i bambini. E, laddove è stato possibile, grazie alla collaborazione dei residenti, si è iniziato anche a programmare ed organizzare iniziative dedicate a quello specifico quartiere.

Per questo l'ultima scelta del sindaco Cavarra di convocare le riunioni di Giunta nelle frazioni va intesa nella volontà concreta di portare il “governo” cittadino al di fuori di palazzo civico “elevando” le cosiddette periferie al rango del centro cittadino, dove risiede la sede comunale. Pienamente operative le Giunte nei quartieri vedranno la partecipazione dei dirigenti e della struttura comunale. Per questo non si occuperanno necessariamente e solo del territorio in cui si terranno ma gestiranno l'amministrazione cittadina con la stessa operatività che viene messa in atto a palazzo civico.


“Al termine della Giunta – spiega il sindaco Cavarra-.inconteremo i rappresentati della Consulta di quel quartiere per fare il punto della situazione e impostare i prossimi obiettivi. A chi, talvolta, ha sostenuto che  l'Amministrazione si concentra troppo sul centro cittadino rispondo che non è  così. Fatti e numeri lo dimostrano. In questi due anni abbiamo investito nelle periferie oltre 2milioni di euro tra asfaltature, pulizie canali, interventi sulla sicurezza del territorio, manutenzione scuole e riqualificazione delle aree verdi. Ora con le Giunte in periferia vogliamo dare ulteriore incisività e facilitare il contatto con tutto il territorio sarzanese”. 

E questa mattina la prima Giunta “esterna” si è riunita nel quartiere dei Grisei dove, ieri mattina , il primo cittadino accompagnato dagli assessori Baudone e Castagna, alla presenza del presidente della Consulta dei Grisei  Sergio Giannoni  e del titolare della ditta Moretti Walter di Albiano Magra che si è aggiudicata l'appalto, ha verificato con soddisfazione l'avvio dei lavori per il rifacimento del ponte Amola : “e' un'opera- ha detto Cavarra- molto attesa dai cittadini della zona per la cui realizzazione ringrazio anche l'ex-assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita per aver contribuito allo stanziamento dei fondi necessari”.

“L'intervento in atto- spiega dal punto di vista tecnico l'assessore ai lavori pubblici Massimo Baudone- prevede interventi di adeguamente statico, sismico e funzionale del ponte sul torrente che collega via Falcinello e via Lago e avverrà attraverso la riqualificazione dei pilastri, delle travi della campata e il consolidamento dell’impalcato. E' prevista anche  l’impermeabilizzazione e l’asfaltatura della sovrastruttura stradale oltre alla messa in posa di barriere stradali di protezione e la realizzazione di un  nuovo percorso pedonale sul lato sinistro del ponte”.

Terminati i lavori sul ponte l'Amministrazione metterà mano alla messa in posa di due rallentatori richiesti dai cittadini entrambi su via Falcinello: il primo di fronte all'entrata principale del cimitero urbano in corrispondenza dell'uscita della pista ciclabile, il secondo in prossimità dell'incrocio con il ponte di via Lago. Infine, tornando alle Giunte in periferia ecco il calendario degli appuntamenti che è già stato stabilito: 3 ottobre Bradia, 10 ottobre Crociata, 7 novembre S. caterina, 14 novembre Battifollo, 5 dicembre Marinella.

Più informazioni su