laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Regione affida al Consorzio Canale Lunense i lavori di manutenzione nel fiume Magra

Più informazioni su

SARZANA – La Regione Liguria affida al Consorzio Canale Lunense alcuni lavori di manutenzione sul fiume Magra per un importo di 173 mila euro. Si tratta di una serie di interventi che riguardano la manutenzione dei dispositivi anti rigurgito situati nei comuni di Ameglia, Lerici, Arcola, Bolano, Vezzano Ligure e Follo, dei pennelli del sistema arginale Biondi Canini e dei tratti di argini nei comuni suddetti. In pratica attività di manutenzione per prevenire eventuali danni da esondazioni del Magra.

“Con questa convenzione, che andremo a sottoscrivere quanto prima – commenta il Presidente del Consorzio di Bonifica e Irrigazione del Canale Lunense Massimo Morachioli –, viene riconosciuto un ruolo del Canale Lunense all’interno del cosiddetto “Contratto del Fiume”, questo nuovo strumento di governance del territorio voluto dall’assessore regionale Giampedrone, nella quale si condividono obiettivi di recupero, tutela e sviluppo sostenibile e, soprattutto, viene evidenziato il ruolo del Canale nella difesa del suolo in Val di Magra e lungo l’asse del fiume”.

“Inoltre – continua il Presidente Morachioli – quest’ incarico è un atto propedeutico all’ampliamento del comprensorio di bonifica. Questi lavori di manutenzione non possono essere eseguiti saltuariamente ma devono trovare una precisa programmazione anche dal punto di vista economico. E l’ampliamento del comprensorio del Consorzio Canale Lunense è l’unico modo per organizzare un sistema efficace di reperimento risorse, anche per incrementare il personale e aggiornare il parco mezzi necessario ai lavori stessi”.

Gli interventi previsti si avvieranno a breve dopo la firma della convenzione e l’approvazione del cronoprogramma dei lavori.

Più informazioni su