laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’assessore Saccone ha incontrato il Campione Italiano di Tennis Under 13 Lorenzo Musetti

Più informazioni su

LA SPEZIA – Questa mattina l’assessore allo sport Patrizia Saccone presso la sala Giunta del Comune ha consegnato una targa e una menzione al giovanissimo tennista Lorenzo Musetti.

Lorenzo, classe 2002, infatti ha recentemente conquisto il titolo di campione italiano under 13 maschile al tennis club Faenza vincendo in finale contro il suo compagno di nazionale Fausto Tabacco per 6/0 7/5. Lorenzo è arrivato in fondo al tabellone battendo i migliori giocatori italiani nella sua categoria e cedendo in tutto il torneo solo 1 set. Lorenzo è già campione europeo a squadre, titolo conquistato l’anno scorso con la nazionale italiana in Turchia.

L’assessore Saccone ha, dunque, consegnato a Lorenzo una targa e  una menzione con la seguente motivazione:
“A nome dell’Amministrazione Comunale desidero congratularmi per gli alti meriti raggiunti nell’attività sportiva.
Si tratta di un risultato importante che dà prestigio alla città della Spezia e che trasmette a tutta la comunità un messaggio di alto significato, come alti sono i valori più autentici dello sport, lo spirito di amicizia, la lealtà e la fratellanza, il rispetto, la fatica e il sacrificio.”
Grazie ancora per questo bel risultato che costituisce motivo di orgoglio per l’Amministrazione Comunale e la città tutta. ”

“Lorenzo – ha dichiarato l’assessore Saccone – è un giovane campione che dà lustro alla nostra città. Ai campionati italiani, infatti, accedono solo i migliori giocatori presenti sul territorio nazionale e la prestazione di Lorenzo è la dimostrazione del grande lavoro svolto”.

Questo importante traguardo è frutto di un intenso allenamento svolto sotto la guida del maestro di sempre Simone Tartarini. Un legame, quello tra Lorenzo e il maestro Tartarini, solido e basato sulla  fiducia reciproca. Un lavoro  che continueranno a svolgere insieme sui campi dello Junior Tennis San Benedetto.

Più informazioni su