laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Pallavolo | La Coppa Liguria parte bene per lo Spezia Autorev

Più informazioni su

LA SPEZIA – Buona la prima dello Spezia Volley Autorev. Battuto di netto alla resa dei conti, al di là di quel secondo set stranamente di sonnolenza da parte della bianconere, un Tigullio comunque apparso superiore a quanto ci si potesse aspettare dopo la sua caduta interna (seppur al tie-break) contro quel Villafranca Santo Stefano cui l’ Autorev farà visita domenica sera. Sarà la sfida che deciderà questo raggruppamento di Coppa Liguria femminile…

Per la cronaca, indisponibile Giulia “Bomber” Del Nero per problemi all’inguine, mister Marco Damiani ha spostato da banda a opposto capitan Giglio e per il resto ha schierato: la Battistini al palleggio e la Cecchinelli libero, la Loprieno e la Pilli di mano, la Cento e la Petacchi al centro. Agli sgoccioli fugace apparizione, infine, del “jolly” Camerino. In panchina, oltre alla Del Nero c’erano la Bizzarro e la Cei, la Montefusco e la Papa. Venendo ai rinforzi, positivo l’esordio ufficiale in bianconero di Giulia Loprieno, ex capitano del Cpo Ortonovo. Qualche riserva in più magari per quanto non sia andata male per Riccarda Petacchi, che fra le spezzine ha ritrovato addirittura quattro sue compagne di un paio d’anni fa alla Pallavolo Carrarese, la quale è tuttora alle prese col recupero dall’operazione subita circa un anno fa.

Per concludere gli effettivi coi quali s’è presentato il Volley Tigullio di coach Soffietto; Barigi, Castagna, Ganzarolli, Gulisano D., Gulisano G., Lagascio, Luciano, massa, Newman, Musso, Schiaffino e Zucca.
I set, a proposito, 25-15 / 22-25 / 25-16 e 25 – 20.

Nella foto il “terzo tempo” a fine partita

Più informazioni su