laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Personale Tecnologica Inclusiva. L’istruzione tra software, lavoro e capitale umano”

Più informazioni su

Presentato il progetto dell’IISS Einaudi Chiodo

LA SPEZIA – Questa mattina in Sala Dante (via Ugo Bassi – La Spezia) si è tenuto il convegno “Personale Tecnologica Inclusiva. L’istruzione tra software, lavoro e capitale umano” al quale sono intervenuti: il Ministro della Giustizia Andrea Orlando (in videomessaggio), il Sindaco della Spezia Massimo Federici, l’assessore allo sviluppo e all’innovazione Alessandro Pollio. Con loro, il professor Generoso Cardinale, Dirigente Scolastico I.I.S.S. Einaudi Chiodo, Ugo Falace, CEO Centro Leonardo e Alessandro Gabelloni, collaboratore DS dell’I.I.S.S. Einaudi Chiodo.
 
L’incontro, che rientra nel percorso smart city La Spezia 20.20, è stata l’occasione per presentare il progetto di adozione e utilizzo di piattaforme tecnologiche quali iPad, eBooks ed iTunes U in corso presso l’istituto superiore spezzino.
 
Già a partire da settembre 2012, ogni alunno e docente dell’I.I.S.S. Einaudi-Chiodo è dotato di un iPad con possibilità di utilizzo di libri didattici in formato eBook. Dal settembre 2015 i docenti possono produrre e offrire i propri eBooks didattici agli alunni ed il sito della scuola è disponibile sulla piattaforma iTunes U, con i relativi corsi.
 
Tutti i docenti sono dotati di iPad e Mac per la registrazione di assenze, giustificazioni, valutazioni, lezioni e corsi di recupero a distanza e per la produzione di materiale didattico personale.  Gli assistenti tecnici e  amministrativi utilizzano l’iPad per l’emanazione di circolari, la produzione di orari e per tutto quel che concerne l’organizzazione didattica.
 
Dal mese di gennaio 2015 sono state allestite 5 aule multimediali dotate di Apple tv con possibilità di utilizzo in Air Play con iPad. La facilità di utilizzo e la funzionalità multimediale dell’iPad permette la trasformazione di video, elaborazione suoni, immagini, contenuti grafici, possibilità di trasferire a dispositivi video (Apple Tv, proiettori…) nell’ottica della massima condivisione che permetterà ad ogni aula scolastica di diventare un laboratorio di idee  e di saperi,  indipendentemente dalla vicinanza fisica.
 
Sono possibili collegamenti casa/scuola, corsi iTunesU per ripasso materie, verifiche e discussioni online con il docente del corso.  Ciò agevolerà in primis  gli alunni impossibilitati a  frequentare  per motivi di salute , alunni privatisti per preparazione esami integrativi ed esame di maturità .
 
L'applicazione gratuita iTunesU, permette infatti di reperire i corsi e fornisce ai docenti ed agli studenti tutto il supporto didattico per insegnare ed imparare sui loro iPad. Con iTunesU gli studenti hanno così un facile accesso a ricchissimi contenuti educativi condivisi da ogni parte del mondo. (Per maggiori informazioni è possibile visitare I.I.S.S. Einaudi Chiodo su iTunesU) .
 
Con lo sviluppo di tale progettualità, l’Istituto Einaudi  Chiodo si propone oggi come Scuola di Alta Formazione Professionale in virtù anche della stretta collaborazione con l’Istituto di formazione Leonardo, con l’obiettivo di divenire punto di riferimento nazionale per l’ingresso delle nuove tecnologie, percorso tracciato nelle linee guida del Piano Nazionale Scuola Digitale. 

Più informazioni su