laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rogo del bus, il sindaco ringrazia i vigili del fuoco volontari di Levanto

Più informazioni su

LEVANTO – Anche il sindaco, Ilario Agata, ha tenuto a ringraziare i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Levanto impegnati nello spegnimento del rogo che martedì 29 settembre ha distrutto un pullmino del trasporto pubblico in sosta in via Jacopo e danneggiato alcune infrastrutture presenti in zona.

Il primo cittadino levantese, facendosi interprete del sentimento espresso anche sui social network dalla comunità locale per l’opera prestata dal distaccamento di Pié di Legnaro, ha inviato ai volontari una lettera nella quale esprime stima e gratitudine per l’intervento tempestivo e professionale, e, più in generale, per la costante opera di soccorso condotta dal distaccamento a Levanto e nel comprensorio rivierasco.

“Ancora una volta il vostro operato si è rivelato risolutivo per scongiurare l’aggravarsi di una situazione di grave pericolo venutasi a determinare nel nostro paese e che avrebbe potuto avere conseguenze ancora peggiori con il trascorrere dei minuti – scrive Agata nella missiva – La prontezza e la professionalità con le quali un corpo formato da volontari riesce a rispondere alle chiamate di soccorso non solo a Levanto ma anche nella riviera spezzina sono il risultato della qualità del lavoro di formazione del vostro personale e della passione e della dedizione con le quali affrontate questo delicato compito sottraendo spazi e ore alle vostre attività private per donarle alla comunità a cui appartenete. Come rappresentante di questa comunità vi sono estremamente grato per tutto ciò che state facendo e per il messaggio di impegno, solidarietà e disinteressata dedizione che diffondete quotidianamente con la vostra presenza attiva, discreta e rassicurante. Un messaggio che le nuove generazioni presenti nel nostro paese stanno raccogliendo e concretizzando all’interno delle numerose associazioni di volontariato presenti in maniera sempre più consistente nel nostro paese. Grazie a nome dell’amministrazione comunale e di tutti i levantesi, e buon lavoro”.

Più informazioni su