laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Solide relazioni economiche tra il Consorzio Tecnomar e le realtà imprenditoriali del Brasile

Più informazioni su

Missione di incoming delegazione imprese provenienti dallo Stato del Pernambuco del settore delle tecnologie navali ed offshore. 

LA SPEZIA – Sono sempre più solide le relazioni economiche strette fra le aziende del Consorzio Tecnomar e le realtà imprenditoriali del Brasile.
Lo scorso 24 Settembre, presso la Camera di Commercio della Spezia, si è tenuta la visita della delegazione brasiliana dello Stato brasiliano del Pernambuco.

L’incontro con le imprese liguri, promosso dal Consorzio Tecnomar Liguria col supporto operativo di La Spezia EPS, Azienda speciale della Camera di Commercio della Spezia, ha avuto l’obiettivo di aprire nuovi business fra le aziende del territorio e le imprese brasiliane per il settore delle tecnologie navali e offshore.
Le aziende hanno potuto avvalersi della professionalità dello studio legale Carbone e Vicenzi, che collabora con Tecnomar dal 2012 e rappresenta un punto di riferimento consolidato per le aziende che intendono fare business in Brasile. 

Per i saluti istituzionali sono intervenuti Pedro Alencar, Segretario del Ministero dello Sviluppo Economico dello Stato del Pernambuco e Silvio Leimig, a rappresentare il porto di Suape, l’imprenditrice Cristiana Pagni, Presidente di La Spezia EPS e del Consorzio Tecnomar, Pier Luigi Tivegna, Direttore del Distretto Ligure delle Tecnologie Marine e Federica Montaresi in rappresentanza dell’Autorità Portuale della Spezia.

Durante i tavoli di lavoro si sono tenuti venticinque B2B fra le imprese del consorzio Tecnomar e le controparti brasiliane, anche loro molto interessate alla possibilità di stipulare nuovi accordi con le aziende del tessuto spezzino.
Nei prossimi giorni inoltre, presso il Salone Nautico di Genova, sono in programma numerosi incontri B2B fra aziende del Consorzio e realtà imprenditoriali brasiliane di primaria importanza, mentre nei mesi scorsi è stato siglato un protocollo di intesa con gli stati del Cearà e Santa Catarina, il tutto a testimonianza del crescente interesse per le relazioni imprenditoriali e le sinergie fra le aziende liguri e brasiliane.

Più informazioni su