laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

«Due vite allo specchio»: il racconto di Marco Florita

Più informazioni su

LERICI – Da farmacista per caso è diventato scrittore per passione. Marco Florita, milanese, innamorato del Golfo dei poeti (ci viene in vacanza periodicamente) ha recentemente pubblicato con la casa editrice Log il libro “Due vite allo specchio”. Si tratta di un breve racconto suddiviso in sette episodi (come una fiction) che narrano dell’incontro tra un vecchio ed un bambino lungo la riva di un fiume. Dapprima tanti silenzi, tante osservazioni da lontano l’uno dell’altro, per poi avvicinarsi nel finale per raccontarsi il passato (il vecchio) e le ansie per il futuro (il bambino).

Gli episodi centrali sono di stampo autobiografico. Florita ripercorre la sua infanzia timida per il rapporto con un padre autoritario ed una madre riservata. La descrizione della natura ed i pensieri dei due protagonisti si assimilano alla poesia per la delicatezza con cui Florita li descrive.

Come mai ha deciso di scrivere un libro?
“Avevo la scrittura nel Dna – racconta Florita – dato che i miei bisnonni componevano poesie in dialetto calabrese. Originariamente avrei voluto studiare giurisprudenza. Poi ho scelto farmacia. Ed ora mi ritrovo a lavorare tredici ore al giorno. La scrittura rimane la mia forte passione: scrivo di notte e quando ho un briciolo di tempo”

Perché ha scelto il silenzio come protagonista del suo libro?
“Ero timido e riservato fin da bambino tanto da avere pochi amici. Così mi sono abituato ad osservare in silenzio dando la prevalenza al racconto dei sentimenti”.

Cosa apprezza di più del Golfo dei Poeti?
“E’ una terra che ispira alla scrittura. Prediligo lo stupendo borgo di Tellaro e amo Sarzana col suo Festival della mente. La cucina, benché povera, è molto saporita. Un piacere mangiare qui!”

Non è un caso che uno scrittore così raffinato abbia scelto il Golfo dei Poeti per i suoi soggiorni. La natura dirompente, si sa, entusiasma sempre chi ha un animo nobile.

Simona Pardini

Più informazioni su