laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Libriamoci | Tutti gli appuntamenti della giornata conclusiva

Più informazioni su

LA SPEZIA – Con domenica 4 ottobre si conclude la kermesse culturale Libriamoci. Un’ultima giornata fitta di appuntamenti per tutte le età e tutti i gusti. Per i bambini, alle 16, alPalco della MusicaMichele Neri, bibliotecario di Castelfiorentino, intratterrà i bambini presenti, con “Mare, vascelli, tempeste, maledizioni, fantasmi e naufragi”, letture animate liberamente tratte da Emilio Salgari. Partecipazione libera. In caso di maltempol’incontro si terrà presso il palazzo di Casa Massà, Via Cadorna 24, nella palestra del Centro Terapeutico, secondo piano. Annullato per motivi tecnici, l’appuntamento con il laboratorio di Catia Castellani “Libri fatti, letti e giocati”, in programma presso il Circolo Ufficiali.

Alle 16.30, al CAMeC, spazio al fumetto e all’arte dello storytellingcon “Due volti del fumetto. Claudia Nuke Razzoli, Andrea Campanella”, un confronto di genere e di generazioni,  coordinato daFilippo Conte, redattore e collaboratore della rivista di informazione e critica “Fumo di China”. Al termine merenda con focaccia.

Alle 17Piazza Mentana accoglierà la giovane scrittrice Alice Bassocon “L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome” (Garzanti). Impossibile non appassionarsi alle avventure di Vani, laghostwriter. Presenta Gabriella Tartarini. In caso di pioggia, ci si sposterà all’Urban Center.

Alle 18, si torna al CAMeC per l’incontro con il giornalista Camillo Arcuri e “Il sangue degli Einstein italianiIl silenzio sulla strage dei familiari del grande scienziato” (Mursia). Il racconto delle vicende di Robert Einstein, cugino del grande fisico e della sua famiglia, barbaramente uccisa dai nazisti. Un eccidio che ha il sapore di una vendetta trasversale per colpire lo scienziato ebreo Albert Einstein. Presenta Marzia Ratti, Direttrice dei Servizi Culturali del Comune della Spezia.

Infine, chiusura col botto: Franco Cardini, grande medievista, incontra il pubblico al CAMeC alle ore 21, introdotto da Gianluca Solfaroli, vicepresidente dell’Associazione Mediterraneo. Lo storico ci parlerà del suo ultimo libro “Andare per le Gerusalemme d’Italia” (Il Mulino), idealmente collegato a “Gerusalemme. Una storia” , sempre per i tipi de Il Mulino. Al termine, brindisi finale con degustazione.

Più informazioni su