laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Avviso pubblico per la raccolta di candidature che parteciperanno al progetto P.E.R.C.OR.S.I.

Più informazioni su

“Progettare Esperienze e Risorse Culturali ORientate a Sviluppare Innovazione”

LA SPEZIA – Il Comune della Spezia ha pubblicato l’avviso pubblico per la raccolta di candidature e la selezione di 120 giovani e 5 facilitatori che parteciperanno al progetto P.E.R.C.OR.S.I.: “Progettare Esperienze e Risorse Culturali ORientate a Sviluppare Innovazione”.

P.e.r.c.or.s.i è un’iniziativa che punta sulle capacità dei giovani per l’individuazione e creazione di nuovi servizi, prodotti e imprese, per lo sviluppo del turismo e della cultura del nostro territorio.
Vi sono due possibilità di partecipazione al progetto: coloro che hanno un’età compresa tra i 16 e 35 anni e vogliono mettere in gioco le proprie capacità per far crescere una propria idea vincente possono candidarsi a partecipare ai gruppi di lavoro. Coloro che hanno un’età compresa tra i 19 e 35 anni con esperienza nella conduzione di gruppi, progettazione partecipata, insegnamento o nel volontariato e intendano valorizzare la propria esperienza, possono proporsi per essere uno dei 5 facilitatori dei gruppi di lavoro.

Le candidature possono essere presentate entro il 26 ottobre 2015 secondo le modalità dell’avviso pubblico pubblicato su www.comune.spezia.it/percorsi . Ulteriori informazioni possono essere richieste all’indirizzo percorsi@comune.sp.it
 
Le attività si articoleranno in tre distinte fasi di attività, che si svolgeranno tra Novembre 2015 e Giugno 2016:
La PRIMA FASE coinvolge 120 giovani che potranno presentare idee e soluzioni, originali ed innovative, sui temi del turismo e della cultura, secondo i criteri di un’economia solidale e sostenibile.
Le proposte migliori, opportunamente selezionate, affronteranno una SECONDA FASE dove i gruppi di lavoro composti dai giovani promotori, potranno precisarne, con un’ulteriore progettazione di dettaglio, la fattibilità e la sostenibilità economica e sociale.
I partecipanti a questa fase riceveranno un contributo complessivo individuale forfettario omnicomprensivo, di importo compreso tra 400,00 e 520,00 euro.
Infine, nella TERZA FASE, le 5 migliori idee fra quelle progettate potranno ottenere un finanziamento a fondo perduto per un successivo stadio di fattibilità ed avviamento imprenditoriale (fino ad un massimo di 5.000,00 euro per ciascuna idea).
I gruppi di lavoro, nella prima e seconda fase saranno sostenuti, nell’acquisizione di metodologie di progettazione, da 5 facilitatori selezionati ad hoc. I facilitatori riceveranno un contributo complessivo di partecipazione individuale forfettario omnicomprensivo massimo di 1.620,00 euro.
 
Il progetto P.E.R.C.OR.S.I. è un’iniziativa co-finanziata dall’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del Programma di Azione “MeetYoungCities”, promosso dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), Fondazione Istituto per la Finanza Locale (IFEL), e attuato dal Comune della Spezia in collaborazione con La Spezia EPS, CNR – ISSIRFA,  I.I.S.S. “EINAUDI-CHIODO”, Associazioni AGESCI, CNGEI, YEPP Italia.

Più informazioni su