laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

BCC: bando “Borse di studio 2015”

Più informazioni su

Aperto fino al 15 ottobre il bando per accedere all’assegnazione delle borse di studio. Tra le iniziative anche un parziale rimborso per l’acquisto di libri

LA SPEZIA – Favorire la formazione dei ragazzi e premiare il merito scolastico, attraverso l’assegnazione di una serie d’incentivi economici individuali. È l’obiettivo perseguito dalla Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, che anche quest’anno mette a disposizione degli studenti una serie di opportunità per sostenere il diritto all’istruzione.
 
Si parte dalle borse di studio: un’iniziativa divenuta ormai tradizionale per la Banca, che quest’anno ha deciso di concederne ben 305, per complessivi 77.500 euro. Ad averne diritto saranno gli studenti che si sono distinti per i risultati scolastici conseguiti nelle classi dalla terza media alla maturità. I premi consistono di 150 euro per il diploma di scuola media, 250 per le classi delle medie superiori e 500 per la maturità. La domanda di partecipazione, compilata sull'apposito modulo disponibile nelle filiali e scaricabile dal sito internet della Banca (www.bccversilia.it),  dovrà essere presentata entro e non oltre il 15 Ottobre 2015.  L’erogazione sarà effettuata tramite bonifico sul c/c dello studente, mentre la consegna degli attestati avverrà in occasione di apposite cerimonie che la Banca organizzerà  nel  mese di dicembre 2015.
 
Per tutti i diplomati e laureati ci sarà invece la possibilità di ottenere il “premio diploma”, opportunità concessa a coloro che hanno ottenuto il diploma di scuola media inferiore, scuola media superiore o laurea (triennale o specialistica) indipendentemente dalla votazione ottenuta. Per chi ha conseguito il titolo di scuola media inferiore è prevista una somma di 50 euro (70 per i figli dei soci), per il diploma di scuola media superiore si passa a 150 euro (180 per i figli dei soci) e per i laureati si va dai 350 euro (380 euro per i figli dei soci) per laurea triennale ai 500 (550 per i figli soci) per la laurea specialistica (o la differenza fra i premi in caso nel caso si sia già percepito il premio per la laurea triennale). Tutte le info e condizioni sono disponibili sul sito www.bccversilia.it oppure nelle filiali.
 
Anche questa iniziativa, che si affianca alle Borse di Studio e ai Premi Diploma, rappresenta un’ulteriore elemento che dimostra quanto Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana sia vicina alle famiglie del territorio ed abbia a cuore l’istruzione dei giovani.
 
Nel 2014 sono stati erogati complessivamente 121.680 euro per 552 premi, di cui 64.950 per 258 borse di studio e 56.730 per 294 premi diploma.

Più informazioni su