laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Premio regionale nel Concorso internazionale “I diritti a colori” alla Scuola dell’Infanzia di Arcola Ponte

Più informazioni su

ARCOLA – La Scuola dell’Infanzia di Arcola Ponte grazie al disegno “Un mare di pace” (della sezione Stelle), si è aggiudicata il premio regionale nel Concorso internazionale “I diritti a colori”, organizzato dalla Fondazione Malagutti Onlus. Un mare enorme e colorato, solcato da una barca grigia e tetra e una boa di Sos che recita una poesia di De Amicis: Ammonticchiati là sulla gelida prua morsa dai venti, migrano a terre lontane, varcano i mari per cercare il pane”. Così i bambini hanno rappresentato il terribile fenomeno dei migranti. “Non è stato semplice – spiegano le due insegnanti Lorenza Bacchini e Francesca Tiezzi – ma è stato strepitoso vedere quanta sensibilità abbiano i bambini e come sappiano cogliere i problemi con occhi disincantati.”

“Oltre al riconoscimento ricevuto dalla giuria, riteniamo motivo di grande soddisfazione l’aver rappresentato il nostro Istituto in un evento di livello internazionale come questo”. Le parole sono del Dirigente scolastico Antonio Fini, che aggiunge: “Al concorso hanno partecipato 5.721 disegni, pervenuti da ben 52 nazioni diverse, riuscire ad aggiudicarsi una premio è stato per noi e per i bambini motivo di grande orgoglio, senza contare che questa iniziativa ha dato vita, nella nostra scuola, ad un percorso sui temi più sentiti dello scorso anno scolastico: ossia i diritti dei bambini.”
Il concorso internazionale di disegno riservato ai bambini dai tre ai sedici anni, è inserito all’interno del programma di Diritti a Colori, il Network per la salvaguardia dei diritti dei bambini, ideato dalla Fondazione Malagutti onlus al fine di promuovere i Diritti dell’Infanzia. Lo scopo è di tutelare i bambini, contro ogni forma di violenza o sopraffazione, coinvolgendo persone, organizzazioni e Istituzioni. Gli obiettivi: sostenere la famiglia, promuovere cultura, favorire l’espressione e la creatività, l’arte e la bellezza, così da garantire la crescita armonica dei bambini.

Oltre al concorso per bambini, il progetto prevede un Concorso internazionale per illustratori di libri per l’infanzia e il International Children's Rights Festival, il primo e unico festival Internazionale dedicato ai diritti dei bambini.

Più informazioni su