laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

‘Coop Incontri’, via a un nuovo anno di conferenze e visite guidate alla scoperta del territorio

Più informazioni su

L’iscrizione, riservata ai Soci dell’Associazione Tempo Libero di Coop Liguria, costa 35 euro l’anno, ma è possibile partecipare gratuitamente ai primi appuntamenti per conoscere il programma

LA SPEZIA – Dal fascino di Petra ai misteri dell’Antico Egitto, dai grandi ‘crooner’ del passato alla tradizione del Presepe, dalle storie dei pirati liguri alle piante afrodisiache o velenose, passando per il Cimitero di Staglieno, il Sud America di Jorge Amado, Genova al tempo degli Embriaci, la Russia degli zar, i banchetti pubblici e privati della Liguria medievale, persino per la luna, oggetto di una conferenza sulle poesie i miti e le esplorazioni che la riguardano.
E poi ancora le grandi mostre: Raffaello a Torino, Giotto a Milano e gli Impressionisti a Genova.
 
Sono solo alcuni degli ingredienti della nuova stagione di ‘Coop Incontri’, il programma culturale di Coop Liguria, che ogni anno propone ai propri iscritti (quasi 800 nel 2014!) conferenze, proiezioni, degustazioni, visite guidate, ma soprattutto l’occasione di stare in compagnia.
 
Attivo fin dal 1993, ‘Coop Incontri’ oggi conta otto gruppi territoriali, che fanno capo a sei punti vendita (La Spezia-Via Saffi e i genovesi Antonio Negro, Corso Gastaldi, Valbisagno, Valpolcevera, Sestri Ponente), le cui Sale Punto d’Incontro ospitano le attività al chiuso. I gruppi si incontrano una volta a settimana da ottobre a maggio, il che offre agli iscritti la possibilità non solo di fruire di momenti di acculturazione e di svago, ma anche di socializzare e stringere amicizie.
 
Per iscriversi al programma è necessario essere Soci di Coop Liguria e dell’Associazione Tempo Libero della Cooperativa (l’iscrizione costa 6 euro e si versa una volta e per sempre) e pagare una quota di partecipazione annuale di 35 euro: meno di 1 euro a giornata!
 
Anche quest’anno, i primi incontri saranno aperti a tutti, per dare modo a chi ancora non conosce ‘Coop Incontri’ di comprenderne la filosofia, prima di iscriversi. I volantini con il programma dettagliato delle attività di ogni gruppo sono disponibili al Punto Soci del rispettivo punto vendita, dove ci si può rivolgere anche per ricevere informazioni e per iscriversi al programma.
 
Alla Spezia, ‘Coop Incontri’ si aprirà oggi, mercoledì 7 ottobre, alle 15,30, nella sala Punto d’incontro del superstore di Via Saffi, con una conferenza di Carlo Mondatori su Fred Buscaglione, Renato Carosone e il Quartetto Cetra intitolata ‘L’ironia ci salverà’. L’ingresso è libero e gratuito.

Più informazioni su