laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Trofeo Bertone | In vetrina i gioielli dell’Sdg Spezia Pallamano

Più informazioni su

LA SPEZIA – LA SPEZIA. Il trofeo Flavio Bertone e' da 13 anni il torneo che " apre "  ufficialmente la stagione dell’SDG Spezia Pallamano e rappresenta una bellissima vetrina per le diverse formazioni  della societa' bianconera impegnate nei rispettivi campionati.
Quest'anno nella Palestra del 2 Giugno si sono affrontate , nella mattinata, le formazioni under 14, under 16 e under 18 maschili guidate dai rispettivi allenatori Gianluca Marcias e Marco Maci, mentre, nel pomeriggio, la compagine di serie B affidata a mister Alessandro Perotto si e' confrontata con i parigrado della Jumpers di Reggio Emilia e con una formazione “più senior” dell’SDG Spezia Pallamano.
E' stata quindi una bellissima giornata di sport che e' servita per migliorar  l'affiatamento e lo spirito fra i giocatori delle squadre e soprattutto per creare quello spirito di gruppo che ha fruttato numerosi successi negli anni precedenti.

Ma sentiamo il presidente dell'SDG Spezia Pallamano Cristian Mattioni, colonna della società e sempre presente a bordo campo per essere al fianco dei pupilli bianconeri:

"Sono particolarmente soddisfatto del lavoro fin qui svolto dalla società – ha detto Cristian – in quanto abbiamo creato una realtà importante sia  per numero di tesserati sia per la  qualità tecnica. L'under 14, l'under 16  e l’under 18 rappresentano i nostri vivai, i nostri gioielli  per la prima squadra che milita in serie B, mentre quest'anno mettiamo in campo anche una formazione femminile nel settore giovanile.
Abbiamo affidato i ragazzi a tecnici bravi e competenti come Benqajja, Colonnata, Libri, Marcias, Maci, e Perotto mentre il direttivo e'  garanzia di professionalità e capacità di pianificare".

Ma qual e' il segreto di una società che da 15 anni rappresenta  una delle realtà pallamanistiche  più importanti a livello regionale?
La società e' stata fondata nel 2000 da un gruppo di amici e ha saputo crescere coltivando i veri valori dello sport nel rispetto della dignità della persona. Poi ci sono la passione, da dedizione e l'impegno che sono i pilastri per costruire qualcosa d'importante e senza quelli non si va da nessuna parte.

Cosa diresti ad un giovane che volesse praticare la pallamano?
Di venire e provare. E' uno sport spettacolare che unisce atleticità, esplosività, intelligenza e coordinazione ma soprattutto molta molta adrenalina.

Più informazioni su