laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ancora due persone anziane in balia della cronaca nera

Più informazioni su

SARZANA – Ancora un episodio di cronaca nera nei confronti delle persone anziane di Sarzana. Orecchie tese e telefono alla mano. Due elementi importanti che hanno scampato dei brutti incontri a un'anziana e a un altro signore della zona di Via delle Cave. Il primo episodio riguarda proprio quest'ultimo. L'uomo si trovava in casa per passare una giornata tranquilla, ma improvvisamente fuori dal suo giardino ha avvertito del gran trambusto. Senza farsi vedere e azzardare movimenti bruschi, ha preso il telefono e ha chiamato i carabinieri. In pochi minuti i militari sono arrivati in Via dell cave dove però hanno trovato solo una scala appoggiata all'esterno della recinzione della casa. La presenza dell'oggetto confermerebbe l'ipotesi del tentativo di effrazione. La scala è stata sequestrata. Gran paura invece per una donna  residente a Sarzana. La signora era nel suo appartamento quando dalle scale e dall'appartamento sottostante ha avvertito dei forti rumori. Terrorizzata, ha chiamato immediatamente la figlia che a sua volta ha avvertito i Carabinieri. Due minuti dopo i militari erano davanti alla porta della signora. Quando ha aperto, sollevata dallo scampato pericolo ha abbracciato uno dei Carabinieri. All'interno del palazzo non sono presenti segni di effrazione, ma non sarebbe da escludere l'ipotesi che chi ha prodotto tutto quel fracasso sia venuto per un sopralluogo per commettere in un secondo momento qualche reato. Anche in questo caso, l'arrivo dei carabinieri è stato provvidenziale.

Claudia Verzani

Più informazioni su