laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerto «Duo Violino e pianoforte»

Più informazioni su

Associazione Richard Wagner

LA SPEZIA – Sabato 17 ottobre alle ore 21,15 presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare “Vittorio Veneto” avrà luogo un concerto organizzato dall’Associazione “Richard Wagner” della Spezia e dall’Associazione Culturale Italo Tedesca in collaborazione con il Circolo Ufficiali.

L’Associazione Richard Wagner della Spezia, fondata nel 2011 e presieduta dalla dott.ssa Maria Cristina Failla, si propone di diffondere la cultura musicale nel territorio con particolare attenzione per l’opera di Wagner, onorando il rapporto di gemellaggio che unisce il Comune della Spezia con quello di Bayreuth e sostenendo tra l’altro l’iniziativa delle borse di studio “Richard Wagner” per giovani musicisti (vedi il sito: http://www.richardwagner-laspezia.it/ ).
Nel concerto di sabato il pianista Giuseppe Bruno e il violinista Alberto Bologni eseguiranno un programma interamente dedicato a Franz Liszt (1811-1886), musicista a cui l’opera di Wagner era profondamente legata.
Il programma comprende “Die Zelle in Nonnenwerth” (1883), “La notte” (1864),  “Gran Duo concertant sur la romance de M.Charles-Philippe Lafont “le départ du jeune marin” (1835-1849), “Epithalam” (1872), “La lugubre gondola” (1883), “Romance oubliée” (1880),  ”Die drei Zigeuner (Paraphrase)” (1864).
Ingresso libero. 

Giuseppe Bruno si è diplomato a pieni voti in Pianoforte, Composizione e Direzione d’orchestra con i Maestri Specchi, Zangelmi e Taverna; si è perfezionato con Paolo Bordoni per il pianoforte e Leopold Hager per la Direzione d’orchestra e ha frequentato un seminario di Composizione all’ IRCAM di Parigi. Ha tenuto il suo primo recital all'età di 17 anni, cui è seguita un'ininterrotta attività solistica e cameristica. In possesso di un ricco repertorio di composizioni per pianoforte e orchestra, ha suonato con importanti complessi in Italia, USA, Grecia, Ucraina, Polonia, Romania e Germania. Dal 1987 al 1992 ha preso parte al Festival dei Due Mondi di Spoleto e al Festival di Charleston (USA). E’ stato premiato al Concorso Internazionale di Pianoforte “Roma 1991”, ed al Concorso “Viotti” di Vercelli con il violinista Alberto Bologni. Ha registrato per Sheva, Nuova Fonit Cetra, Ars Publica, Diapason, Tactus, Ars Musici, SAM; ha inoltre effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI, la Radio Suisse Romande, la Radio della Svizzera Italiana e il WDR di Köln. Ha collaborato con numerosissimi direttori, strumentisti e cantanti, con l’attrice Milena Vukoti? e con l’Ottetto Filarmonico di Berlino; con il pianista Paolo Valcepina ha tenuto due tournées in Cina. Attivo anche come direttore d’orchestra, ha realizzato numerose produzioni sinfoniche e operistiche, tra cui si ricordano "Der Kaiser von Atlantis" di Ullmann, "Haensel e Gretel" di Humperdinck e la I Sinfonia di Bruckner diretta alla Filarmonica di Kiev. E’ autore di musiche di scena e dell’opera da camera “Tu saresti il Dottor Faust?”. Universal Edition di Vienna ha pubblicato la sua trascrizione di “Purgatorio” dalla X Sinfonia di Mahler. Insegna al Conservatorio della Spezia , di cui è stato direttore dal 2008 al 2014.

Più informazioni su