laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Carispezia Hockey Sarzana Under 17 in Spagna all’Eurohockey Cup

Più informazioni su

Il Carispezia Hockey Sarzana  Under 17 vola in Spagna per disputare l’Eurohockey Cup, torneo continentale che si disputa  a Blanes in Catalonia nel week-end  dal 15 al 18 Ottobre. La formazione, guidata da Fabrizio Bassani,  si è classificata quarta al titolo italiano la scorsa stagione senza mai perdere una partita, vincendo tutte le gare del girone per poi perdere ai rigori la semifinale e la finalina del terzo e quarto posto. “Abbiamo meritato in pista di partecipare a questa prestigiosa manifestazione, anche se arrivata da un ripescaggio (rinuncia del Trissino 3°classificato) – dichiara Maurizio Corona –  abbiamo giocato alla pari di tutti nelle finali nazionali, avremmo potuto fregiarci del titolo di Campione d’Italia, solo la maledetta roulette dei rigori ci ha relegato al 4°posto. Sono entusiasta di questi ragazzi, sono fantastici, ci stanno seguendo in toto, sono infaticabili, si allenano costantemente, sono veramente orgoglioso di loro”. La formazione rossonera è stata inserita nel girone con Hockey Braga, prima classificata in Portogallo, Companè de Maria della Coruna, quarta classificata in Spagna e Quintin Roller Club, formazione francese della Bretagna, 3°classificata nel proprio campionato. Il debutto è previsto per Giovedì 15 Ottobre alle ore 16,00 contro l’Hockey Braga alla Pista Blava di Blanes (nella foto la formazione del Carispezia Hockey Sarzana che parteciperà alla manifestazione). 

SARZANA – Il Carispezia Hockey Sarzana Under 17 vola in Spagna per disputare l’ Eurohockey Cup torneo continentale che si disputa  a Blanes in Catalonia nel week-end  dal 15 al 18 Ottobre. La Coppa EUROCKEY è nata nel 2012 con l'intenzione di riunire i 16 migliori club d'Europa Under 15 per 4 giorni e decretare il Campione d’Europa per club della categoria giovanile a cui si riferisce. L’ Eurockey è una Coppa sostenuta dalla Federazione Reale Spagnola di Pattinaggio e della Federazione Catalana di Pattinaggio, riunisce i campioni di Austria, Francia, Italia, Portogallo, Svizzera, Germania, Inghilterra e Spagna con i secondi e terzi classificati di alcune nazioni. Nel 2012 e 2013 la kermesseè stata riservata ai soli under 15 ed è stata disputata a Vilanova; dal 2014 la manifestazione è stata allargata agli under 17 con sede per quest’ultima categoria nella città di Blanes. E’ certo, che questa kermesse è diventata punto di riferimento nel panorama hockeistico europeo, e che ora il lavoro svolto nel corso della stagione ha la sua ciliegina nell’ Eurockey, un'occasione unica per le giovani promesse hockeistiche che possono confrontarsi per quattro giorni con i migliori giocatori europei di categoria rappresentando nel contempo le loro società e la loro nazione Abbiamo meritato in pista di partecipare a questa prestigiosa manifestazione, anche se arrivata da un ripescaggio (rinuncia del Trissino 3°classificato) – dichiara Maurizio Corona –  abbiamo giocato alla pari di tutti nelle finali nazionali, avremmo potuto fregiarci del titolo di Campione d’Italia, solo la maledetta roulette dei rigori ci ha relegato al 4°posto. Sono entusiasta di questi ragazzi, sono fantastici, ci stanno seguendo in toto, sono infaticabili, si allenano costantemente, sono veramente orgoglioso orgoglioso di loro. Sono inoltre veramente felice per mister Fabrizio Bassani – conclude Corona –. Fabrizio è un allenatore bravo e capace, un vincente che merita questa vetrina.  Ma veniamo ai protagonisti che sono gli under 17 dello scorsa stagione  e che proveranno  a compiere un miracolo sportivo e a conquistare l’ Eurocup in terra Catalana. Partiamo  dalla "saracinesca" della formazione di Bassani, il portiere Alessio Perroni, classe 1999, che ha già partecipato alla manifestazione difendendo la porta dell’ UVP Modena nella categoria under 15 nel 2013; l’estremo difensore rossonero è il  secondo portiere della serie A1 del Carispezia ed è un habituè delle competizioni europee avendo disputato gli ultimi due Europei under 17 in cui si è laureato Campione d’Europa nelle file della nazionale azzurra. Il suo vice è Matteo Franceschini, classe 2000, gli esterni agli ordini di Bassani sono l’attaccante Nik Piccini classe 1999, giocatore aggregato alla rosa della serie A1 a cui mister Cupisti  la scorsa stagione gli ha offerto uno scampolo di partita nella trasferta di Prato. A seguire il centro Massimo Zeriali, classe 2000, anch'egli come Piccini aggregato alla formazione di Serie A1, come ala-centro della formazione è il fulcro della squadra di mister Bassani. A seguire il difensore Mattia Rispogliati classe 2000, difensore vecchio stampo, ottimo tiro, Antonio Zanfardino classe 2000, l'universale rossonero è senza dubbio il giocatore hockeysticamente più intelligente della formazione di Bassani, duttile sia in attacco che in difesa è una pedina fondamentale nello scacchiere rossonero. Poi i tre attaccanti Emanuele Pauletta, classe 2000, velocissimo, giocatore dotato di colpi eccezionali, Matteo Tavoni classe 2001, giocatore di talento supportato da un grandissimo fisico, può giocare sia in attacco che in difesa sarà utilissimo in questa manifestazione.  Alex Noce classe 2000, arrivato dalla specialità artistico appena tre stagioni orsono raggiunge con la manifestazione di Blanes un traguardo certamente inaspettato per lui. Per ultimo, ma non per importanza, il mister di questa squadra: Fabrizio Bassani , il mister già campione d'Italia under 20, ha preparato come suo stile il gruppo, ha combattuto contro la diffidenza di chi non credeva in questa squadra e con la sua saggezza è riuscito a condurla alla prima Eurohockey della società di Piazza Terzi, proprio lui che gli scudetti è abituato a vincerli ed è deciso a mettere il suo sigillo in questa competizione europea. La formazione rossonera sarà accompagnata in Spagna dai dirigenti Luigi Zanfardino, Andrea Piccini e dal Vice Segretario Riccardo Baruzzo ed è stata inserita nel girone con Hockey Braga, prima classificata in Portogallo, Companè de Maria della Coruna quarta classificata in Spagna e Quintin Roller Club formazione francese della Bretagna, 3°classificata nel proprio campionato.

Il debutto è previsto per Giovedì 15 Ottobre alle ore 16,00 contro l’Hockey Braga alla Pista Blava di Blanes.

Più informazioni su