laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’ambiente che non c’è più

Più informazioni su

Nello spezzino interviene ancora Mangia Trekking sul consumo di territorio

LA SPEZIA – L’associazione dell’Alpinismo Lento interviene sensibilmente dispiaciuta verso l’azione in corso nel Comune di La Spezia, dove si affronta l’argomento “Consumo del Territorio” con un atteggiamento che sembrerebbe richiamare financo l’isolenza. Infatti, con la complicità di qualche cronista apparentemente non poco accondiscendente, viene descritta, la promessa, un progetto di piantumazione di lecci e corbezzoli nelle cave abbandonate, con modalità enfatiche che appaiono volersi richiamare al romanticismo. In tal modo, purtroppo oggi a La Spezia si descrivono gli sconfortanti scavi lasciati. Mentre l’associazione Mangia Trekking interviene ancora all’argomento, in quanto le sembrerebbe piuttosto giusto che si intervenisse per dare evidenza alle cave a cielo aperto che sembrano proseguire il loro avanzamento nella più desolante devastazione. E l’associazione consiglierebbe anche, nel descrivere gli avvenimenti relativi al consumo di territorio di rifarsi magari ad un’altra corrente letteraria, quella del “verismo” …della franchezza. Non per caso è riconosciuto che il fenomeno del consumo di territorio è la causa di tantissime catastrofi del nostro tempo; e non possiamo certo nasconderci che la causa è la cecità e l’insaziabilità dell’uomo.

Più informazioni su