laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Giampedrone: stanziati 320mila euro a otto comuni spezzini per mitigare il rischio idraulico

Più informazioni su

GENOVA – Dopo i quasi 200mila euro affidati al Canale lunense per la manutenzione del Magra oggi la Giunta Toti, su proposta dell’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone,  ha stanziato ulteriori 320mila euro per la manutenzione dei corsi d’acqua in 8 Comuni dello Spezzino.  Si tratta del secondo stralcio operativo del contratto di fiume per la manutenzione del Magra il cui valore complessivo ammonta a 980.000 euro e prevede la messa in atto di azioni strutturali per ovviare al rischio esondazioni.

I Comuni individuati che beneficeranno di 40.000 euro ognuno sono quelli di: Ortonovo, S.Stefano Magra, Arcola, Lerici, Sarzana, Castelnuovo Magra, Ameglia, Vezzano Ligure. “Con questi ulteriori finanziamenti erogati – spiega l’assessore Giampedrone – gli 8 Comuni in questione potranno iniziare, attraverso un ordine di priorità di interventi a loro scelta, tutte quelle opere di manutenzione ordinaria, come la pulizia degli alvei, per ottenere una notevole mitigazione del rischio e una corretta gestione  del reticolo idrografico”. Proprio per la mitigazione del rischio esondazioni la Giunta regionale aveva approvato il percorso che porterà alla sottoscrizione del contratto di fiume alla foce del Magra. Contratto che verrà siglato dai Comuni e dagli Enti coinvolti quando gli interventi, definiti con lo stanziamento dei 980mila euro, saranno definitivamente avviati con l’intervento di dragaggio del materiale di sovralluvionamento a monte del Ponte della Colombiera.

Più informazioni su