laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’arte e il buon cibo nella Locanda di Casté

Più informazioni su

L'inaugurazione della mostra di Alessandra Baruzzo

CASTE' – Alla Locanda del Podestà di Casté è stata inaugurata una rassegna d’arte che si snoderà fino a maggio con la prima mostra in cantiere della pittrice e decoratrice Alessandra Baruzzo. La tecnica usata è quella della decorazione d’interni da cui la Baruzzo proviene. Quadri che ripropongono oggetti quali candele o conchiglie in primo piano, o nature morte quali ninfee e foglie.


Di una verosimiglianza che rasenta la fotografia tanto appaiono simili alla realtà. In certi casi vengono ambientati in anfratti che li esaltano, come una conchiglia gigantesca che staglia dagli interni di un vecchio casolare. La Baruzzo ha saputo cogliere l’essenziale da cui trasudano una spiritualità, una delicatezza, una serenità che ben si addicono alle atmosfere della Locanda. Una cena casalinga, come i piatti della nonna di un tempo (quale lo stufato di cavolo o le lasagne alle verdure) può essere gustata in un ambiente consono del tutto rilassante, senza rumori tra le pietre vive e i tavoli in legno del locale.


La rassegna proseguirà sabato 24 ottobre con l’inaugurazione della mostra permanente in un anfratto della Locanda del noto artista spezzino Nicola Perucca famoso per i suoi quadri surreali dai colori vivaci. Un’idea del tutto originale quella della rassegna che proporrà vari artisti nell’arco dell’anno in un’abbinata tra arte e buona cucina nel rendere veramente speciale la Locanda di Casté incastonata in un minuscolo borgo, un vero gioiello da scoprire. (per prenotazioni 391 1058110)


Simona Pardini

Più informazioni su