laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

«Senza passione per il territorio»

Più informazioni su

Proseguono gli interventi dell’associazione Mangia Trekking

LA SPEZIA – Dapprima a titolo di contributo positivo l’associazione Mangia Trekking portò all’attenzione del Comune di La Spezia che sulle antiche vie del golfo dei poeti, in materia “segnatura sentieri” vi erano situazioni poco belle ed a tratti forse anche buffe. A tratti davvero divertenti, se non fosse, che erano state realizzate con ingenti risorse pubbliche. L’ente pubblico non diede mai alcun un segno di attenzione e mai alcuna risposta.

Così più tardi, l’associazione intervenne con segnalazioni che richiamarono anche l’interesse di alcuni organi di stampa. All’argomento fu scritto: «Sprechi economici, pratici ed estetici nella segnaletica dei sentieri e delle antiche vie nello spezzino. Basta guardare per capire. Strade storiche con segnaletiche utilizzate per il business?».

Oggi l’associazione Mangia Trekking osserva che sul Passo della Foce, a fianco di una bacheca in legno integra (di quelle utilizzate per la sentieristica), ma vuota e bisognevole soltanto di un poco di manutenzione conservativa, ne è stata sistemata un’altra in ferro già arrugginito, che ha il medesimo scopo, cioè sostenere una cartina plastificata del sentiero. Una situazione, che suggerisce soltanto perplessità e disappunto.

Più informazioni su