laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Aquilotti alla ricerca di punti in terra piemontese

Più informazioni su

LA SPEZIA – Domenica 25 ottobre gli aquilotti dello Spezia Rugby saranno impegnati in trasferta a Cuneo. Entrambe le squadre sconfitte all’esordio in campionato saranno alla ricerca di un pronto riscatto. I bianco azzurri piemontesi sconfitti a Cogoleto per 26-10 sono temibilissimi in casa, ne sanno qualcosa gli aquilotti che nelle tre precedenti occasioni in cui hanno affrontato il Cuneo in trasferta sono sempre stati sconfitti. La statistica dei precedenti tra le due squadre fa registrare però un assoluto equilibrio (tre vittorie per parte) poiché a loro volta gli aquilotti sono sempre riusciti ad imporsi nelle gare casalinghe; nella stagione 2009/10, si giocava ancora al “vecchio Bruno Ferdeghini”, gli aquilotti si imposero 15-10 grazie a cinque calci di punizione messi a segno da Lorenzo Fascio, nella successiva stagione 2010/11 altra vittoria per 23-10 con meta di Emerigo Leone e sei penalty di Andrea Battiato ed infine la vittoria più larga quella della passata stagione con gli aquilotti che travolsero i piemontesi 34-5 grazie a due mete ciascuno di Alessandro Fascio e Adil Tabi, una meta tecnica, due trasformazioni e un penalty di Giovanni Currò. Il tecnico Gilles Berthomier per la gara di domenica potrà contare sul rientro di Andrea Actis in prima linea, ancora indisponibili gli avanti Umberto Antonio Conte e Pietro Virgilio, per quanto riguarda la linea dei trequarti dovrebbe essere sicuro il rientro di Marco Francesconi reduce da una fastidiosa contrattura. Dopo la gara persa malamente col Savona nella precedente domenica che aveva visto gli aquilotti in vantaggio fino a pochi minuti dalla fine del match, l’obiettivo può essere uno soltanto: la vittoria, magari col bonus per iniziare a “rosicchiare” gli otto punti di penalità con i quali gli aquilotti hanno iniziato il campionato.

Più informazioni su