laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Solidarietà ai lavoratori della Provincia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Riguardo alle problematiche del personale della Provincia  in attesa di conoscere  la ridistribuzione delle funzioni da loro esercitate, la conseguente ricollocazione del personale in esse impiegato  e l’individuazione delle risorse umane da trasferire, i  gruppi consiliari “Sinistra Unita per il Socialismo Europeo" e "Lavoro e Sviluppo Sostenibile" hanno già dimostrato più volte,  anche con la presentazione di  atti pubblici la loro vicinanza ai lavoratori dell’ente,  per esempio con la mozione approvata il 15 dicembre 2014 in cui si chiedeva di prorogare i contratti dei lavoratori precari  e con  l'OdG presentato il 19 ottobre scorso  in cui si chiedeva l'istituzione di un  Corpo di Polizia Regionale a cui affidare gli stessi compiti svolti dalle Polizia Provinciale  reperendo le risorse con le opportune variazioni di bilancio della Regione (purtroppo questo ultimo documento è stato respinto dal consiglio comunale).

In continuità con queste posizioni i due capigruppo Masia Roberto e Sommovigo Pierluigi, nel rinnovare la loro vicinanza ai lavoratori delle Province,  aderiscono alla manifestazione odierna indetta dalle OOSS  a Genova sotto il palazzo della Regione per protestare contro i tagli previsti dalla legge di stabilità e per ottenere certezze lavorative per gli addetti al Servizio per l'Impiego, della Polizia Provinciale e di altri servizi che le Province non potranno più svolgere.

Masia Roberto “Sinistra Unita per il Socialismo Europeo”
Sommovigo Pierluigi "Lavoro e Sviluppo Sostenibile” Partito Comunista d’Italia

Più informazioni su