laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mare gioco e cultura per i bambini in ospedale

Più informazioni su

Il Porto dei piccoli ONLUS. Venerdì 30 ottobre alle ore 17:30, presso il Circolo Ricreativo Dipendenti della Difesa, in Via Amendola 7

LA SPEZIA – La giornata sarà dedicata ai bambini e alla famiglie della Neuropsichiatria infantile e a quelle della Marina Militare di La Spezia. L’evento è aperto a tutti e sarà una splendida occasione per stare insieme ed offrire  lo spettacolo “Giorgino e l’ambulatorio sottomarino”: una fiaba che parla con leggerezza di cura e guarigione, messa in scena dagli attori/operatori dell’Associazione Il Porto dei piccoli, Onlus che da dieci anni si dedica a portare svago e serenità ai bimbi in cura e alle loro famiglie e che è presente da tempo sul Vs territorio.

L’Associazione “Il Porto dei piccoli” ONLUS, nata nel 2005 per volontà della fondatrice Gloria Camurati, avvicina i bambini in ospedale e le loro famiglie alla cultura del mare, del porto e della natura, attraverso un percorso di gioco e conoscenza guidato da operatori e volontari formati con l’obiettivo di distrarli dalla malattia, creando per loro occasioni di socializzazione e apprendimento. 

L’Associazione  è attiva attualmente a Genova nelle  Unità Operative dell’Istituto G. Gaslini, presso le Case di Accoglienza della Croce Rossa, dei Frati Cappuccini, delle Associazioni “Cilla” e “UNITALSI” e nelle Strutture Pediatriche degli Ospedali di Imperia, Sanremo, Pietra Ligure, Savona, La Spezia, Livorno e presso l’Istituto  “Stella Maris”  di Calambrone (Pisa). Di recente sono stati avviati progetti ed iniziative a Mantova, in Emilia Romagna ed a Siena.

Ai progetti in ospedale si affiancano le attività in esterno, vero tratto distintivo de “Il Porto dei piccoli”: le “Esplorazioni”. Dal 2011 l’Associazione, attraverso il progetto “Il mare a casa tua”, porta svago e sostegno anche ai bambini in terapia domiciliare.
Dedicato alle scuole è il progetto “Messaggio in bottiglia”, volto a sensibilizzare i bambini in età scolare alla realtà dell’ospedale. Attraverso laboratori ludico-didattici si potranno scambiare allegri messaggi con i nuovi amici in ospedale coinvolti nello stesso progetto.

Presidente dell’Associazione è l’armatore Ignazio Messina, Presidente onorario è il Professor Lorenzo Moretta,
ricercatore di fama internazionale.

Più informazioni su