laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Morti sul lavoro | Taponecco: “Un momento di formazione gratuita sul rischio di caduta dall’alto”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Nelle ultime settimane due gravi infortuni, con esito mortale purtroppo, hanno funestato la nostra provincia. Due eventi simili nella loro drammaticità hanno portato in evidenza il rischio che deriva dall'utilizzo di scale ovvero il rischio di caduta dall'alto.

"Confartigianato – spiega Enrico Taponecco, Responsabile Ambiente e Sicurezza – nell'esprimere nuovamente il cordoglio per la scomparsa dei due lavoratori, desidera ribadire e sottolineare che già da diversi anni, enti ed istituzioni, associazioni ed imprese, sono stati oggetto di attività di sensibilizzazione in materia di prevenzione infortuni". Lo stesso tema delle scale e dei rischi derivanti dal loro utilizzo è stato, fin dal 2004, approfondito anche da INAIL con la pubblicazione di un Quaderno Tecnico rivolto agli utilizzatori per conoscere, migliorare e perfezionare le procedure operative di lavoro.

"Le scale – prosegue Taponecco – sono un'attrezzatura largamente impiegata ma talvolta gli operatori non sono adeguatamente formati per il loro impiego specifico". Per ribadire e sottolineare che un infortunio con una scala può essere molto grave, per consentire a chi opera con queste attrezzature di lavorare con maggiore consapevolezza e per migliorare le condizioni di sicurezza dei lavoratori, Confartigianato si vuole fare promotrice di un incontro, gratuito, rivolto a tutte le imprese che per qualche motivo, per esigenze di lavoro, utilizzano scale nella loro attività. "Basta con seminari, riunioni senza vera utilità – conclude Taponecco – proponiamo invece un momento di formazione di vera utilità, credo sia il modo migliore per ricordare i due lavoratori scomparsi". Le imprese che vogliono aderire a tale iniziativa possono contattare il nostro ufficio formazione al numero 0187.286648 od alla e-mail formazione@confartigianato.laspezia.it.

Saranno ricontattate nel più breve tempo possibile per la giornata di formazione sul rischio caduta dall'alto.

Più informazioni su