laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Piero Adorni e il varco di uscita del porto

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il tema della sicurezza che si registra al varco di uscita del porto in località Stagnoni resta il punto centrale della nostra denuncia alla quale non è stato ancora data una soluzione concreta. Lo sostiene Piero ADORNI leader di Trasporto Unito che nei giorni scorsi'insieme alle altre sigle sindacali dei trasportatori ha sollevato la questione.

L'innesto della rampa d'accesso al raccordo autostradale, sostiene Piero ADORNI, impedisce la visibilità sui veicoli che transitano lungo la strada principale, aumentando i rischi d'incidente. Oggi si sono aggiunte ai problemi per le lunghe attese al varco di entrata (problema mai risolti)  le lunghe attese per il varco di uscita del porto con un grado di elevato rischio  per possibili  incidenti.

Si parla di innovazione di investimenti in tecnologia di autostrade del mare ed informatiche, ma ad oggi dopo tanti proclami , comunicati, annunci e convegni  la situazione è la stessa di alcuni anni fa , anzi peggiorata con l'organizzazione del nuovo  varco di uscita  Stagnoni a cui si aggiungono appunto i problemi di sicurezza.

A fame le spese sempre i più deboli della filiera logistica-portuale ed in questo caso noi autotrasportatori! Non crediamo giusto dover  sopportare e subire soluzioni che non tengono conto delle minime richieste per operare in sicurezza in porto. Il nostro interesse è fare le operazioni di carico e scarico in modo rapido e in tutta sicurezza. Non chiediamo altro!

Crediamo che ogni soluzione innovativa e di efficientamento non possa prescindere da un alto grado di sicurezza per gli autotrasportatori, per questo riteniamo che al di la degli interessi delle diverse parti  sia opportuno che chi è preposto intervenga per scongiurare i rischi che abbiamo sollevato.

Trasporto Unito
PIERO ADORNI

Più informazioni su