laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Carla Mastrantonio nuova segretaria generale dello SPI CGIL della Spezia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Con 43 voti a favore, 2 contrari e 2 astenuti, l'assemblea generale dello SPI CGIL della Spezia ha eletto Carla Mastrantonio nuova segretaria generale della categoria.

Nata in Cile nel 1967, Carla da studentessa universitaria partecipa attivamente alla campagna “i giorni dell’arcobaleno” che decretò la caduta del dittatore Pinochet; arrivata in Italia nel 1989 per motivi di studio, nel 1994 entra in Cgil costituendo uno dei primi coordinamenti d’immigrati della Cgil a livello nazionale; si occupa d’immigrazione sino al 2001, quando entra in segreteria della Filcams; nel 2003 passa alla Funzione Pubblica, dove si occupa di sanità, cooperative sociali e Acam ambiente; nel 2008 entra in segreteria confederale con le deleghe alla sanità e contrattazione sociale e dal 2011 assume l'incarico di segretario di organizzazione che ha portato avanti sino a ieri.

“Ringrazio Patrizia Vistori per il lavoro di rinnovamento della categoria che ha svolto durante il suo mandato- ha detto la Mastrantonio nel suo intervento all’Assemblea dello SPI- da subito ci impegneremo nella mobilitazione contro il blocco dell’aumento pensioni sino al 2018 contenuto nella legge stabilità; continueremo e rafforzeremo le politiche di contrattazione sociale sul territorio, le politiche sanitarie a favore degli anziani e il progetto memoria sulla Resistenza.”

Lo SPI CGIL conta 15 mila e 500 iscritti e 21 uffici in provincia della Spezia.

Più informazioni su