laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fratelli Carli cresce nei mercati esteri

Più informazioni su

Da SACE e Carispezia 6 milioni per l’internazionalizzazione dell’azienda della Riviera dei Fiori

ROMA – SACE e Carispezia Crédit Agricole insieme per favorire la crescita delle imprese italiane. L’operazione vede SACE garante di un finanziamento da sei milioni di euro a favore della crescita internazionale di Fratelli Carli, storica azienda olearia ligure che dal 1911 vende per corrispondenza e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero.

Il finanziamento è destinato a rafforzare i piani di investimento e la crescita internazionale di Fratelli Carli.
 
Attiva dal 1911, Fratelli Carli è una delle eccellenze italiane per la produzione di olio di oliva e prodotti della tradizione alimentare ligure e mediterranea. Elemento caratterizzante del modo di fare impresa dell’azienda è il modello distributivo – sia per il territorio italiano che per quello estero – esclusivamente attraverso vendita diretta, per garantire un rapporto di vicinanza e fiducia con i clienti. A questo canale di vendita si è affiancato, negli ultimi anni, il retail, con l’apertura degli Empori Fratelli Carli, per ora ad Imperia, Torino, Milano, Padova, Cuneo, Bologna e Monza.
 
Dichiara Gian Franco Carli, AD dell’azienda: “I mercati esteri rappresentano oggi un’importante canale di crescita e la nostra più grande prospettiva per il futuro. Attualmente operiamo sia a livello europeo, in Francia, Germania, Austria e Svizzera, che extra europeo, negli Stati Uniti. I clienti all’estero ci dimostrano di apprezzare il rapporto privilegiato, non intermediato e costante che possono instaurare con l’azienda e, ovviamente, l’altissima qualità dei prodotti offerti. Siamo certi avremo ancora molte soddisfazioni.” 
 
Con questo intervento congiunto, SACE e Carispezia si confermano partner privilegiati nel sostegno ai piani di sviluppo delle imprese italiane in settori a elevato potenziale di crescita sui mercati esteri, come l’agrofood.

Più informazioni su