laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tenuta agricola Marinella a rischio chiusura

Più informazioni su

CGIL, CISL e UIL: “Vogliamo certezze sul futuro dei lavoratori”

SARZANA – Una situazione di grave crisi di mercato e di prospettive future, tanto che il rischio di una chiusura è da considerarsi reale. E’ stato lanciato questa mattina durante una conferenza stampa alla Camera del Lavoro di Sarzana da Luca Comiti, Segretario FLAI CGIL, Walter Bertolini, Segretario FAI CISL e Maurizio Donati, segretario UILA UIL, il grido di allarme sulla Tenuta Agricola di Marinella.

“22 posti di lavoro sono a rischio- dicono i sindacalisti- c’è una situazione di crisi che va avanti da mesi e che abbiamo già denunciato. Mercato del latte in crisi, costo del prodotto più alto della concorrenza, strutture fatiscenti, mancati investimenti, indebitamento hanno aggravato la situazione dell’azienda. Tutti, a partire dalla politica, fanno finta che il problema non esista e che questi lavoratori non esistano. Ma lo stesso amministratore delegato Reverberi, nel corso di un recente incontro chiesto dal sindacato, ha ammesso che esistono problemi di tenuta occupazionali.”

Concludono i sindacati: “Sia dall’azienda che dalla politica pretendiamo risposte certe. L'azienda di produzione latte più grande della Liguria rischia di chiudere e nessuno ha mai fatto niente per rilanciarla. Quali sono le alternative per il futuro? Basta con proclami sui media su un progetto Marinella che non è mai partito. Entro fine anno ci sarà un riassetto societario; pretendiamo che sia individuato un percorso per salvaguardare l’occupazione.”


Più informazioni su