laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ubriaco provoca incidente e nell’auto aveva un piccolo arsenale di armi: denunciato dai Carabinieri

Più informazioni su

LA SPEZIA – Provoca, ubriaco, un incidente stradale e i carabinieri gli trovano nell'auto un piccolo arsenale. Oltre alla guida in stato di ebbrezza, il protagonista dell'incidente, un brasiliano di 33 anni, domiciliato a Massa, è stato denunciato all'autorità giudiziaria anche per il reato di porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. Tutto è cominciato a Ortonovo quando il sudamericano,alla guida di una Fiat Punto, sbandava probabilmente in preda ai fumi dell'alcol, andando a schiantarsi contro una vettura parcheggiata al lato della strada che a sua volta finiva contro un palo dell'illuminazione pubblica. Sul posto intervenivano l'ambulanza inviata dal 118 e i carabinieri della Compagnia di Sarzana. Ma mentre  veniva trasportato all'ospedale di Sarzana, il brasiliano aggrediva i soccorritori rifiutava ogni soccorso. Il 33enne veniva calmato dal pronto intervento dei militari dell'Arma: sottoposto al test alcolemico,al giovane veniva riscontrato un tasso superiore a 1,31 di milligrammi al litro. ma le sorprese non finivano qui perchè i carabinieri quando hanno perquisito l'abitacolo della Punto, hanno rinvenuto e sequestrato un coltello a serramanico con lama lunga venti centimetri, uno sfollagente telescopico del tipo lungo 58 centimetri e un martello da carpentiere con manico lungo 35 centimetri. Oltre alle denunce per guida in stato di ebbrezza e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere,al brasiliano è stata ritirata dai carabinieri la patente di guida.

Claudia Verzani

Più informazioni su