laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Diario dai Caraibi di Francesco Tassara

Più informazioni su

Giovedì 10 dicembre 2015  dalle ore 19.30, ARCI BTOMIC via Firenze 27

LA SPEZIA – I Caraibi sono considerati nell'immaginario collettivo come luogo di lontana meraviglia esotica, meta di vacanza, luogo-mito raccontato da buona parte di letteratura e cinematografia d'avventura e di mistero, suggestione studiata a scuola sulle antiche mappe dei primi colonizzatori, nonché territorio controverso in bilico tra paesaggi mozzafiato e difficoltà sociale di cui la cronaca locale è testimone.

La serata DIARIO DAI CARAIBI si propone come viaggio letterario e musicale nella leggendaria isola Hispaniola, una tra le più grandi delle Antille, oggi divisa tra Haiti e la Repubblica Dominicana, dove, secoli fa, sbarcò Cristoforo Colombo.
Lo spettacolo si aprirà con la lettura di alcune pagine di diario ispirate dal soggiorno sull'isola, scritte in prima persona da Francesco Tassara, visitatore europeo proveniente dalla Spezia, città in cui casualmente risiede la maggior comunità dominicana d'Italia. La lettura è accompagnata dalla proiezione di fotografie scattate nei luoghi narrati. Le tappe del viaggio non sono consuete né scontate, ma propongono un itinerario nei luoghi del vissuto locale quotidiano, solitamente precluse al turista comune. Si parla di vita di strada, di gossip locale, di superstizione, ma soprattutto di musica, tema principale dell'evento, che vedrà il culmine con la performance live di tre giovani artisti dominicani residenti in città, i quali, dopo alcuni concerti in terra natale e italiana, dopo aver scritto e registrato un buon numero di opere musicali e averle trasposte in videoclip, desiderano proporle e farle conoscere.

Si esibiranno J-STYLE, giovanissimo talento "bachatero" (musica romantica), LA MEMORIA e EL DECO, entrambi dediti al rap "callejero", genere di musica narrante la vita di strada.
C'è un ponte invisibile, creatosi nel corso degli anni, che collega La Spezia alla leggendaria Hispaniola, che merita di essere, oltre che preso in considerazione, conosciuto e compreso, non solamente come dimensione umana, ma anche artistica.

Più informazioni su