laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Andrea Tarquini in concerto all’auditorium Armadillo Club

Più informazioni su

SARZANA – Giovedì 17 dicembre il chitarrista e cantante Andrea Tarquini si esibirà con una formazione acustica all’Auditorium Armadillo Club di Sarzana, uno dei più importanti luoghi della musica acustica e della canzone d’autore di tutta la provincia di La Spezia.  Ad accompagnarlo sul palco, dove Andrea porterà brani del suo ultimo disco REDS! Canzoni di Stefano Rosso e in anteprima altri brani che saranno presenti nel suo prossimo disco, ci saranno Paolo Monesi al mandolino, octave mandolin e fisarmonica e Rino Garzia al contrabbasso.
 
ARMADILLO CLUB AUDITORIUM
Centro Culturale Polivalente, ex vecchio mercato – Via Terzi, SARZANA (SP)
per info: info@armadilloclub.org
http://www.armadilloclub.org
Tel+39 0187.626993
Ingresso € 8
 
Andrea Tarquini è il primo cantautore-chitarrista italiano entrato a far parte degli endorser delle chitarre acustiche “BOURGEOIS”, prestigioso marchio di fama internazionale che produce strumenti dalle forme e dalle sonorità appartenenti alla tradizione acustica U.S.A. Da marzo Andrea suona una chitarra OM Slotted che porta il suo nome, costruita dal liutaio Dana Bourgeois appositamente per lui.
 
Andrea Tarquini è arrivato nella rosa dei cinque finalisti per le “Le Targhe Tenco 2013” con l’album “REDS! Canzoni di Stefano Rosso nella sezione “Miglior album di interprete di canzoni prevalentemente non proprie”.
 
L’ultimo disco di Andrea Tarquini è REDS! Canzoni di Stefano Rosso, dove la voce e la chitarra di Andrea fanno rivivere le storie della Trastevere anni ‘70 raccontate da Stefano Rosso nel corso della sua carriera. L’album contiene 10 brani del repertorio del cantautore romano Stefano Rosso, di cui Andrea è stato allievo, asciugati dalle sonorità anni ’70 ed impreziositi da eleganti arrangiamenti legati alla tradizione musicale nordamericana.
 
“REDS! Canzoni di Stefano Rosso”, prodotto artisticamente da Paolo Giovenchi (chitarrista di Francesco De Gregori), vede la partecipazione di numerosi musicisti della scena acustica e cantautorale italiana, tra i quali: Beppe Gambetta alla chitarra acustica, Carlo Aonzo al mandolino, Luca Velotti al clarinetto, Anchise Bolchi al violino e Luigi “Grechi” De Gregori, voce ospite nel brano d’apertura. 

Più informazioni su