laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Premio Sportivo Ligure 2015 incorona due fuoriclasse del nuoto: Erica Musso e Francesco Bocciardo

Più informazioni su

Giovedi 17 dicembre, alle 16,30, al Teatro della Gioventù

GENOVA – Si sdoppia, con una duplice premiazione, il “Premio Sportivo Ligure dell’Anno”, promosso dalla Regione Liguria, assessorato allo Sport, giunto alle 23° edizione, in programma giovedì 17 dicembre, alle 16,30, al Teatro della Gioventù di Genova.
Il doppio prestigioso riconoscimento, che sarà consegnato sul palco della sala di via Cesarea dall’assessore Ilaria Cavo ,andrà a due fuoriclasse della stessa disciplina, il nuoto: Erica Musso, Medaglia d’argento ai Campionati Mondiali di Kazan e Francesco Bocciardo, Campione del mondo del nuoto paralimpico.

Un premio speciale verrà consegnato alla velista Benedetta Di Salle,   campionessa del mondo con un giorno di anticipo ai Campionati Mondiali Under 23 classe 470 a Thessaloniki, in Grecia e altre menzioni saranno riservate agli atleti liguri medagliati ai Campionati Europei  nelle varie discipline sportive. Sono:  Filippo Carossino (basket in carozzina), Ilaria Sanguineti (ciclismo), Valentina Razzauti ,Marlene Ricciardi e Luca Bellini (canoa Kayak), Sara Ambrosini (sport equestri), Federica Santandrea e Luisa Tesserin (scherma), Cinzia Noziglia (tiro con l’arco), Luca Spirito (pallavolo).

Un riconoscimento verrà consegnato  anche agli studenti della Liguria vincitori di medaglie alle Fasi Nazionali dei Campionati Sportivi Studenteschi. Sono: Clelia D’Agostini e Daniele Antonino Cormaci (I.C. Sanremo Levante), Chiara Smeraldo e Valeria Brignolo (I.C. Riva San Lorenzo), Arianna Pisano (Liceo Aprosio Ventimiglia), Nicola Gilli (IPSIA Imperia), Samuele Angelini (I.I.S. Cappellini La Spezia), Ludovica Cavalli e Andrea Delle Piane (Liceo Pertini Genova), Giacomo Gariano (Liceo D’Oria Genova), Pierre Cabib e Italo Urbina (Liceo artistico Klee Barabino Genova).

Nel corso della cerimonia al Teatro della Gioventù gli atleti ultra trail runner Francesca Costa e Michal Rafinski dell’ASD Emozioni Sport Team  presenteranno loro progetto a una settimana esatta dalla sua realizzazione: l’attraversata dell’intera Alta Via dei Monti liguri dal 24 al 31 dicembre 2015, partendo da Ceparana fino a Ventimiglia.
La percorreranno tutta in Trail running,  correndo per i sentieri  e passando la notte nei vari rifugi dislocati lungo l’Alta Via.

La premiazione sarà preceduta, alle ore 14,30, da un incontro aperto alle istituzioni e alle     associazioni sportive della Liguria nel corso del quale verrà presentata la “Settimana Europea dello Sport”, in programma dal 10 al 16 settembre e verranno presentati alcuni bandi europei in uscita    per il finanziamento dello sport.

Parteciperanno Paola Ottonello, funzionario della Commissione Europea – Unità Sport,  Igor Lanzoni della Presidenza Consiglio dei Ministri – Dipartimento Affari Regionali, Autonomie e Sport e Simona Costa, funzionario della Regione Liguria dell’Ufficio di Bruxelles.

ALBO D’ORO PREMIO REGIONALE “LO SPORTIVO LIGURE DELL’ANNO”
1993 Giovanna Burlando (nuoto sincronizzato)
1994 Giacomo Giretto (pallavolo)
1995 Stefania Lariucci (pallanuoto)
1996 Tonhi Terenzi (scherma)
1997 Francesca Carbone (atletica)
1998 Gianni Sommariva (vela)
1999 Arnaldo Deserti, Federico Piccardo, Federico Mistrangelo, Marco Sargiano, Maurizio Felugo, Simone Nicche e Giacomo Pastorino (pallanuoto)
2000 Lorenzo Ricci (atletica)
2001 Raffaele Onofrietti (pallanuoto)
2002 Luca Baldini (nuoto)
2003 Alessandro Petacchi (ciclismo)
2004 Paola Cavallino (nuoto)
2005 Bianca Del Carretto (scherma)
2006 Marcella Prandi (nuoto – specialità salvamento)
2007 Stefano Cipressi (canoa)
2008 Stefano Carozzo (scherma) e Vittorio Podestà – (Handbike)
2009 Ilaria Scarcella (nuoto)
2010 Paola Fraschini (pattinaggio)
2011 Silvia Salis (atletica)
2012 Davide Mumolo (canottaggio)
2013 Emma Quaglia (atletica) – Benedetta Durando (scherma)
2014 Edoardo Stochino – (nuoto)

Più informazioni su