laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le Interviste | Juande: “Ingenui a prendere gol, poi potevamo anche vincerla”

Più informazioni su

Juande ed Ebagua – Foto Patrizio Moretti 

Come ha detto il mister c'era bisogno di alzare i ritmo, ma dopo 21 giorni senza allenamento per me non è stato facile. Non ho avuto la forza di affrontare al meglio questo match

LA SPEZIA – Seconda gara consecutiva dall’inizio per Juande che sta ritrovando il campo dopo il periodo di inattività dovuto all’infortunio che lo aveva colpito. E’ proprio il centrocampista spagnolo ad analizzare il match con il Como in sala stampa ed a parlare della sua condizione fisica.

Era una partita importante per me, ma allo stesso tempo molto difficile” – ha esordito il numero 8 bianco – “Come ha detto il mister in partita c’era bisogno di alzare i ritmo, ma dopo 21 giorni senza allenamento per me non è stato facile. Non ho avuto la forza di affrontare al meglio questo match: è importante il lavoro quotidiano per arrivare al top della condizione fisica e in questo momento non è stato possibile, visti gli impegni così ravvicinati“.

Abbiamo preso il gol su una ripartenza in cui non eravamo messi bene” – ha proseguito Juande – “Poi per fortuna abbiamo pareggiato subito. Abbiamo avuto la possibilità di vincere nei minuti successivi, ma non siamo riusciti a sfruttare il momento negativo dei nostri avversari e nel finale loro si sono chiusi impedendoci di creare occasioni“.

Giulia Lorenzini – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su