laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

De Luca (AP-NCD) interviene contro l’abbattimento dei platani nella scuola del 2 GIUGNO

Più informazioni su

LA SPEZIA – "Sollecitato da diverse persone il consigliere comunale Luigi De Luca di Area Popolare ha presentato un’interpellanza urgente circa l’abbattimento dell’ennesimo platano della scuola “2 Giugno”. Questo albero  si ergeva tra  il Liceo   e la scuola  dell’infanzia. Ormai sembra che alla Spezia ci sia uno sport cittadino  volto all’abbattimento di più alberi possibili senza informare la comunità circa lo stato di salute di questi alberi e sulla loro  eventuale  pericolosità. Nel piazzale della scuola esiste da anni un grosso platano, sopra la pietra bianca vicino al monumento a cubo dedicato ai caduti nei campi di sterminio. Questo albero è l’ambiente naturale  dei racconti   della serie dei libri di Topo Tobia della scrittrice Susanna Varese, racconti conosciuti in tutta Italia.
C’è molta preoccupazione da parte dei genitori e dei bambini su un’ipotesi di abbattimento anche di questo albero che è sempre pieno di nidi e i bambini vengono a visitarlo, a disegnarlo, ad osservarlo,  ne sono orgogliosi e lo proteggono. In questo periodo l’insegnante Susanna Varese sta realizzando un cartone animato tratto da un racconto del suo  ultimo libro sul platano,  dove topo Tobia lo chiama con un simpatico diminutivo: “Plat”. I bambini hanno composto una filastrocca che parla di quanto un albero ci offra e doni. De Luca ha chiesto attraverso la sua interpellanza di sapere se sull’albero in  questione è stata fatta qualche perizia sul suo stato di salute, sull’età dell’albero, se esiste un piano di prevenzione atto a scongiurare eventuali malattie,  se è in programma la sostituzione dei 7 platani abbattuti e  se fosse possibile apporre una targa con scritto: albero di Topo Tobia in modo da essere adottato dai bambini della scuola."

Più informazioni su