laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Borghi di mare | Ornati e Fresco: «La barca è un patrimonio culturale e sociale»

Più informazioni su

LERICI – Nei borghi di mare la barca è un patrimonio culturale e sociale che non può essere affrontato superficialmente come si sta facendo a Tellaro, mettendo tutti contro tutti.

Il Regolamento presentato dall'Amministrazione fa acqua da tutte le parti:

1. Non sono state individuate le aree destinate allo stazionamento dei natanti e neppure gli spazi a disposizione, non è stato fatto un censimento sulle diverse necessità di utilizzo sul quale basare i numeri del Regolamento stesso.

2. Vengono individuate due categorie di utenti, "stagionali" e "non stagionali", ma di fatto se ne salvaguarda una sola.

3. Si crea una pesante confusione dei ruoli tra Amministrazione, Concessionario e Comitato di frazione: si prevede che il Regolamento sia fatto rispettare dal prossimo Comitato di Frazione caricando di responsabilità un organo consultivo, quando i regolamenti vanno fatti rispettare dalle Autorità preposte.

4. La gestione canoe rimane a completa discrezione dell'Amministrazione e non si capisce quindi cosa serva un Regolamento che dovrebbe stabilire in trasparenza i requisiti di affidamento.

5. Rimane altamente indeterminato l’ammontare della quota di stazionamento.

Si ritiene che un tema così importante debba vedere un confronto ed una risoluzione condivisa con i cittadini di Tellaro.
Domenica 7 febbraio ore 10,30, i Consiglieri Comunali Andrea Ornati ed Emanuele Fresco incontreranno i cittadini del Borgo di Tellaro, presso la sede della Mutuo Soccorso, per recepire suggerimenti da inserire in un nuovo regolamento da portare in Consiglio Comunale e che sia realmente espressione delle esigenze del borgo.

Più informazioni su