laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ilva | Messina (Idv): ne’ tedeschi ne’ indiani

Più informazioni su

GENOVA – “Il 10 di febbraio non accadrà nulla di determinante per il futuro dell'Ilva”. E’ quanto si dichiara Ignazio Messina, segretario nazionale dell’Idv. “Dovranno essere valutate le manifestazioni di interesse che, se non supportate da un piano industriale credibile, da finanziamenti necessari tra bonifiche e ristrutturazione per oltre 3 miliardi, e da alleanze internazionali per rilanciare l'Ilva, saremmo di fronte ad un prevedibile e necessario intervento dello stato attraverso cassa depositi e prestiti”.
“IdV – continua il leader Idv- non rimpiange e non sostiene l'operato della famiglia Riva. Per questa ragione i sindacalisti che rimpiangono la vecchia gestione farebbero bene a leggere la storia. Riteniamo che per una fase transitoria, sia necessario un ruolo fondamentale del sistema finanziario italiano senza affidarsi nè ai tedeschi nè agli indiani come vorrebbe la Marcegaglia.
Il 10 – conclude il segretario Idv- saremo a fianco dei lavoratori nelle manifestazioni che si terranno nel territorio”.

Più informazioni su