laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La nuova era di Eliana Bacchini all’Unitre di Lerici

Più informazioni su

L'Associazione si rinnova

LERICI – La nuova era dell’Unitre di Lerici (Università della terza età) porta il nome di Eliana Bacchini. Direttrice dell’Istituto comprensivo di Lerici in pensione, già vice Presidente della Fondazione Carispezia e Presidente del Cif, la Bacchini si è buttata con entusiasmo in questa nuova “impresa”.

Forte della sua esperienza di insegnante, ha saputo dare una ventata di “gioventù” all’Università lericina con tanti corsi molto attuali. Ha preso il testimone da Margherita Bracco, la storica Presidente che per tanti anni ha guidato l’Unitre. Un’associazione costituita da una cinquantina di persone in su con gli anni, cariche di voglia di conoscere e mettersi in gioco. Felici di prepararsi a puntino per l’occasione di ogni conferenza, di uscire di casa al pomeriggio, di prendere appunti come studenti novelli sui banchi di scuola. Un modo di sentirsi giovani e affrontare i nuovi orizzonti della conoscenza. Infatti oltre agli storici corsi di italiano (con D’Annunzio e il periodo letterario a cavallo tra le due guerre e letture di Dante), filosofia, storia dell’arte, semiologia, si affiancano ora conferenze di economia bancaria, storia popolare, corretto uso dello Smarthphone e del computer.

Sì, perché anche gli anziani possono approcciarsi alla tecnologia per stare al passo coi tempi. Non mancano le gite al Carlo Felice per creare momenti di aggregazione ed è in cantiere il Cineforum in collaborazione col cinema Astoria. Insomma l’Unitre è una vera e propria fucina di interessi per ringiovanire tanti anziani che hanno così modo di passare del tempo impegnandosi nel tenere fresca la mente.

Simona Pardini

Più informazioni su