laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’Hockey Sarzana vince travolgendo la SPV Vecchia Viareggio

Più informazioni su

HOCKEY SARZANA – SPV VECCHIA VIAREGGIO 14 – 1 (3 – 0)

HOCKEY SARZANA: Berretta M., Cuppari A., Fioravanti S. (7), Cibeo T., Attarki T. (1), Piccini N., Louizi U., Perroni And. (3), Zeriali M. (3), Perroni Al.
Allenatore: Berretta Giovanni.

SPV VECCHIA VIAREGGIO: Limena F., Limena A. (1), Corfini S., Pardini G., Galleni D., Latini A., Spinetti G.
Allenatore: Limena Andrea.

Arbitro: Barbato Carlo.

Conquista un altro risultato positivo la squadra allenata da Giovanni Berretta che, nella quattordicesima giornata di serie B, vince in casa battendo la Spv Vecchia Viareggio con un punteggio di 14 a 1.
I rossoneri, a valanga sulla formazione toscana, confermano ciò che si stava profilando negli ultimi appuntamenti di campionato: la squadra sta attraversando un periodo eccellente e le ultime due vittorie lo testimoniano.

Malgrado il risultato che evidenzia una partita a senso unico, il match inizia in salita per il Sarzana che si ritrova con un uomo in meno al minuto 6’10 quando l’arbitro decide di assegnare un cartellino blu a Cuppari  dopo un fallo ai danni di Pardini. Limena Andrea va al tiro libero ma Alessio Perroni si fa trovare pronto e respinge la conclusione.
Le cose cambiano pochi minuti dopo, quando la formazione rossonera prende in mano la partita passando in vantaggio grazie ad un tiro di Fioravanti.
Al minuto 10’40 arriva il raddoppio dei padroni di casa: Andrea Perroni, con una conclusione da fuori area, segna il gol del 2 a 0.
Il terzo gol arriva a 3 minuti dall’intervallo e porta la firma di Attarki.
Nel primissimo minuto del secondo tempo arriva il quarto gol per l’Hockey Sarzana, segnato da Fioravanti su azione personale ed è sempre Fioravanti ad innescare il contropiede che al minuto 1’45 verrà trasformato da Perroni nel 5 a 0. Allo scadere del quinto minuto del secondo tempo Cuppari realizza un assist per Fioravanti che segna il 6 a 0. La reazione del Viareggio arriva poco prima dell’ottavo minuto con Limena Andrea che accorcia le distanze segnando il primo gol per la squadra ospite ma è al minuto 10’15 che Andrea Perroni segna il settimo gol ripristinando le distanze.
Al decimo minuto e 50 secondi viene assegnato un rigore a favore della SPV Vecchia Viareggio per palla trattenuta: Simone Corfini va al tiro ma Berretta, subentrato a Alessio Perroni nel  secondo tempo, respinge.
Al quindicesimo minuto e al 17’45 arrivano altri due gol per la formazione rossonera entrambi realizzati da Zeriali.
La partita, ormai, pende in favore solamente della formazione capitanata da Cuppari tanto che nel giro di un solo minuto Fioravanti (minuto 18) e Zeriali (minuto 19) segnano di nuovo. Fioravanti, ancora affamato di gol segna al 22’10, al 23’20 con un tiro da fuori area, e due volte nell’ultimo minuto di gara (segnando da solo un totale di 7 gol).

Con questa vittoria l’Hockey Sarzana si porta a 19 punti agguantando il terzo posto in classifica, preceduto da Forte dei Marmi e SCS 84 Follonica (entrambe a 32 punti) e tallonato da Follonica Hockey (18 punti) e CP Grosseto (17 punti).
Il prossimo appuntamento con la serie B vedrà l’Hockey Sarzana impegnato in casa del Siena Hockey il 20 febbraio.

Più informazioni su